sabato 18 settembre 2010
Non è mai troppo tardi per avere un sorriso perfetto! Pensate che sia ormai troppo tardi per avere un sorriso perfetto?

Cambiate idea!

Fino ad alcuni anni fa l’apparecchioera una prerogativa dei bambini, ancora giovani e con una dentatura in crescita, e dunque in possesso di tutte le carte in regola per poter correggere eventuali problemi di denti storti o simili.

Al giorno d’oggi e grazie agli enormi progressi compiuti dall’ortodonzia moderna non sono soltanto bambini e giovanissimi ad avere la possibilità di conquistare un sorriso invidiabile. L’era dell’immagine ha contribuito a porre l’attenzione sul binomio bellezza-salute e dunque un sorriso (e di conseguenza un volto) bello deriva da un sorriso in perfetta forma. Oggi non è raro vedere uomini e donne, che hanno da tempo superato la tenera età, con un apparecchio ortodontico.

Le tecniche più moderne, infatti, hanno reso possibile la correzione di difetti anche piuttosto evidenti e, in alcuni casi, in tempi di durata inferiore rispetto a quella impiegata nelle cure che coinvolgono i bambini. Gli adulti che si rivolgono al dentista per un intervento ortodontico cercano non solo di correggere difetti di natura estetica, ma anche problematiche legate alla funzionalità dell’apparato masticatorio e, in effetti, le due cose dovrebbero essere sempre imprescindibili l’una dall’altra e mai distinte. L’importante, quando ci si affida ad un dentista, è assicurarsi di essere nelle mani di un professionista serio e competente, che abbia tutte le carte in regola per operare nel migliore dei modi.

Negli ultimi tempi, tuttavia, l’offerta di prestazioni ortodontiche è sensibilmente aumentata e, in molti casi, chi la offre non appartiene alla categoria di professionisti affidabili. L’abusivismo, in odontoiatria come purtroppo in molte altre discipline mediche, è un fenomeno molto presente sul territorio italiano e non solo.

Per tale motivo abbiamo stilato una lista di consigli da prendere sempre in considerazione quando si decide di affidarsi alle mani di un professionista della dentizione, per essere certi che ci si possa fidare e, quando abbiamo appurato che è tutto in regola, per seguire i suoi preziosi consigli nel modo più vantaggioso per la nostra salute:
  • Scegliete un dentista che sia in possesso di una specializzazione in Ortodonzia
  • Verificate sempre che sia regolarmente iscritto all’albo dei dentisti
  • Ricordatevi che il binomio funzionalità ed estetica deve essere sempre rispettato, pertanto il vostro dentista deve sapervi offrire cure e trattamenti che rispettino il più possibile entrambi
  • Diffidate dei dentisti che vi propongono cure eccessivamente lunghe e comunque chiedetene sempre la motivazione
  • Cercate di collaborare in modo attento e costante con il vostro dentista, esponendogli tutte le vostre problematiche nel modo più dettagliato possibile e verificate che lo specialista, a sua volta, sia propenso ad ascoltarvi in modo attento e coinvolto
  • Seguite i consigli del vostro dentista
  • In caso di rottura dell’apparecchio o di eccessivo dolore o fastidio non esitate a contattare immediatamente il dentista

Dopo questa serie di consigli, un noto dentista di Pescara termina con un ulteriore suggerimento sempre valido: la migliore cura è sempre la prevenzione; ricordatevi pertanto di non trascurare mai la vostra igiene orale, di seguire un regime alimentare sano ed equilibrato e di recarvi dal dentista con una certa regolarità e costanza, anche solo per una semplice visita di controllo.

Articoli correlati per categorie



0 commenti:

Posta un commento