giovedì 27 settembre 2012
Nel 2003 ha fondato il Credito di Romagna: venite a conoscere la carriera nel mondo bancario, nel profilo Linkedin di Giovanni Mercadini.
Giovanni Mercadini

GIOVANNI MERCADINI - AMPIA ESPERIENZA NEL SETTORE BANCARIO

Nel 1978 il giovane Giovanni Mercadini comincia la sua avventura nel mondo dell'economia, della finanza e, soprattutto, nel mondo bancario.
E' in questo anno, infatti, che viene assunto da una banca locale della sua zona di origine, il Credito Romagnolo. Qui rimane per 23 anni, durante i quali il suo ruolo all'interno dell'azienda cambia, acquistando sempre maggiore rilevanza; passa da direttore di filiale fino a Direttore Principale e Vice Direttore Generale di una banca di quello che, nel corso degli anni è diventato, a seguito di una fusione, il gruppo "Rolo Banca 1473".
In questi anni Giovanni Mercadini non solo acquisisce un'esperienza particolarmente ampia e numerosissime competenze nel settore, ma sviluppa anche grande passione per il suo lavoro e per questo ambito.
Con il gruppo Rolo Banca, il dott. Mercadini firma un patto di non concorrenza che gli impediva di lavorare in Italia, nel caso egli rassegnasse le sue dimissioni volontarie. Queste ultime vengono da lui rassegnate nel 2000.
Da quell'anno fino al 2003 lavora quindi per l'Istituto bancario Sammarinese.

GIOVANNI MERCADINI - IL PROGETTO DEL CREDITO DI ROMAGNA

Nel 2003 Giovanni Mercadini può tornare a lavorare in Italia ed è proprio in questo stesso anno che raggruppa altri 40 soci fondatori nel Comitato Promotori e che nasce ufficialmente la società Credito di Romagna.
Il comitato presenta quindi il progetto e la richiesta di autorizzazione all'attività bancaria, che viene accettata dall'allora governatore della Banca d'Italia.
Nel novembre 2004 apre invece al pubblico la direzione, contemporaneamente alle prime filiali.
Il profilo Linkedin di Giovanni Mercadini, per scoprire tutti i dettagli sulla sua carriera.

Articoli correlati per categorie