lunedì 28 luglio 2014
Claudio Sforza è un importante manager italiano, può vantare numerose esperienze gestionali nel settore della finanza presso società di servizi leader nel panorama nazionale italiano e anche all'interno della Pubblica Amministrazione.
Claudio Sforza foto

La carriera di Claudio Sforza

Claudio Sforza consegue la laurea in Economia e Commercio nel 1981 all'università La Sapienza di Roma e si iscrive all'albo come Dottore Commercialista e Revisore Ufficiale dei Conti. Nello stesso anno inizia a lavorare per la multinazionale farmaceutica Pfizer come Responsabile Amministrativo. Nel 1983 passa alla holding finanziaria Gepi S.p.a., con il ruolo di Manager del servizio Assistenza Gestionale alle Partecipate. Nel 1984 intraprende un percorso nel settore delle telecomunicazioni, collaborando con Italcable, Iritel, Telecom Italia, che proseguirà per i seguenti 15 anni ricoprendo incarichi di responsabilità sempre crescente (all'interno di Telecom arriverà a lavorare al livello di corporate). Successivamente entra a far parte del gruppo Wind S.p.a. come Responsabile della Divisione Business oltre ad essere scelto come Amministratore Delegato di una delle società appartenenti al gruppo, IT Net S.p.a. Nel 2003 inizia l'esperienza in Poste Italiane S.p.a. in cui assumerà responsabilità gestionali nel settore amministrativo, finanziario e del risk management, oltre a gestire il patrimonio immobiliare della società. Dopo un periodo di permanenza nel gruppo durato 8 anni, nel 2012 passa a Gamenet S.p.a., di cui è nominato Amministratore Delegato.

Claudio Sforza e l'esperienza in Postel S.p.a.

Nel Settembre del 2007, Claudio Sforza viene nominato Amministratore Delegato di Postel S.p.a., società appartenente al gruppo Poste Italiane: Postel prende forma nel 1987, grazie alla collaborazione tra Poste Italiane ed Elsag, grazie al servizio di Posta Elettronica Ibrida totalmente innovativo volto a consentire la gestione in outsourcing di tutta la corrispondenza obbligatoria, il tutto effettuato utilizzando una piattaforma telematica. La società Postel S.p.a. è formalmente costituita nel 1999 e nel 2001 Poste Italiane diventa azionista al 100%. L'obiettivo dell'azienda è quello di aiutare le aziende nella comunicazione, nella gestione della documentazione e negli approvvigionamenti, semplificando notevolmente tutti i processi permettendo un significativo risparmio dei costi da sostenere.

Per conoscere le esperienze complete e notizie sul mondo della finanza visita il profilo di Claudio Sforza su Professionisti e Aziende.

Articoli correlati per categorie