venerdì 26 settembre 2014
Le tappe della carriera di Claudio Sforza, segnata da importanti partecipazioni in aziende internazionali del calibro di Poste Italiane, Wind, Pfizer e Gamenet.

Claudio Sforza è un manager italiano con numerose esperienze in campo finanziario e gestionale presso società di servizi ai vertici del panorama nazionale italiano.
Claudio Sforza foto

La formazione e le prime esperienze di Claudio Sforza

Claudio Sforza consegue la laurea in Economia e Commercio presso l'Università degli studi La Sapienza di Roma nel 1981, ottenendo la votazione di 110/110 e la lode di merito, in seguito alla quale si iscrive all'albo come Dottore Commercialista e Revisore Ufficiale dei Conti. Nello stesso anno è nominato Responsabile Amministrativo di Pfizer S.p.a., una società multinazionale operante nel settore farmaceutico. Dopo due anni, nel 1983, termina l'esperienza passando a Gepi S.p.a., una holding finanziaria in cui ricopre il ruolo di Manager del servizio Assistenza Gestionale alle Partecipate della società. Dal 1984 al 1999 opera nel campo delle telecomunicazioni internazionali come Responsabile Area Programmazione e Controllo per Italcable S.p.a., dal 1984 al 1991, per Iritel S.p.a., dal 1992 al 1994, e per Telecom Italia S.p.a. dal 1994 al 1999. Nel 2000 è nominato Direttore Generale per una società operante nel settore di internet, Netscalibur S.p.a., appartenente ad un ampio gruppo europeo. Nel 2001 e 2002 è Responsabile della Divisione di Business di Wind S.p.a. e Amministratore Delegato di IT Net S.p.a.

Le ultime esperienze di Claudio Sforza

Terminata l'esperienza in Wind, Claudio Sforza entra a far parte del gruppo Poste Italiane con il ruolo di Chief Financial Officer, ricevendo piena responsabilità nel campo amministrativo, gestionale, finanziario e del risk management. Nel corso di questa esperienza ricopre anche numerosi incarichi all'interno delle società controllate dal gruppo. Nel 2007 è nominato Amministratore Delegato di Postel S.p.a., attiva nei servizi di comunicazione e back office per il mondo business e della pubblica amministrazione su tutto il territorio nazionale, con un fatturato di oltre 400 Milioni di Euro e circa 2000 collaboratori. Nel 2012 riceve la nomina di amministratore Delegato per Gamenet S.p.a., società operante nel settore del gaming e di cui è socio di maggioranza il fondo di private equity Trilantic Partners. Ad Agosto 2014 riceve gli incarichi di Consulente Strategico di Gamenet S.p.a. e Chief Financial Officer per il Gruppo Ilva.

Per visualizzare la carriera completa e le presentazioni proposte da Claudio Sforza visita il suo canale su Youtube.

Articoli correlati per categorie