venerdì 19 settembre 2014
Corrado Santini, Senior Partner di F2i, fondo creato dal manager Vito Gamberale, può vantare un’esperienza ventennale nel settore degli investimenti finanziari.

Corrado Santini ha una grande esperienza nel settore degli investimenti finanziari, maturata in importanti contesti nazionali ed internazionali.
Corrado Santini foto

La carriera di Corrado Santini

Corrado Santini si laurea in Economia e Commercio nel 1991 presso l'Università degli Studi di Parma, completando la sua formazione all'interno del prestigioso istituto internazionale INSEAD, con sede nella città francese di Fontainebleau, dove consegue il diploma per il Master in Business Administration, grazie al quale acquisisce importanti competenze in materia di investimenti finanziari. Il suo percorso professionale ha inizio nel 1995 quando entra a far parte di Cie - Forfaiting House. Nel 1998 viene nominato Responsabile delle attività di Project Finance di Banco Bilbao Vizcaya Argentaria per l'Italia: si tratta di un importante gruppo bancario multinazionale spagnolo, la seconda maggiore banca presente su tutto il territorio nazionale spagnolo (seconda solo a Banco Santander) e la terza per capitalizzazione all'interno della zona euro; nel corso di questa esperienza ha l'occasione di specializzarsi notevolmente in diversi settori, tra i quali infrastrutture di trasporto, gasdotti, acquedotti, real estate ed energia.

Corrado Santini e F2i

Nel 2007 Corrado Santini entra a far parte di F2i, il fondo costituito lo stesso anno dal manager Vito Gamberale. F2i nasce come uno strumento privatistico ma internazionale e si configura come uno tra i maggiori fondi infrastrutturali presenti al mondo rivolti ad un unico paese. Il primo fondo costituito è stato in grado, grazie ai numerosi professionisti presenti all'interno, di raccogliere fondi per un valore di 1.852 milioni di euro, anche grazie al contributo di Cassa Depositi e Prestiti, le principali banche italiane come Intesa San Paolo e Unicredit, la prestigiosa banca straniera Merrill Lynch - BoA, alcune fondazioni bancarie, casse di previdenza private e fondi pensionistici. Nel luglio del 2012 è stato avviato un secondo fondo, il quale si pone un obiettivo di raccolta pari a 1.200 milioni di euro. Il fondo F2i, sin dalla sua costituzione, si è reso partecipe di numerose acquisizioni di rilievo come il 15,7% di Alerion Clean Power, il 63.8% di 2i Rete Gas, il 70% di Gesac (Aeroporto internazionale di Napoli), il 49.8% di HFV, il 26% di Infracis, il 40% di Mediterranea delle Acque, il 53.8% di Metroweb, il 50.8% di Sagat (Aeroporto di Torino), il 44.31% di SEA (Aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate) e il 60% di TRM. Dal 2010 Corrado Santini ricopre la posizione di Senior Partner all'interno del fondo.

Per maggiori informazioni sulla carriera di Corrado Santini, Senior Partner di F2i, visita il profilo professionale su Xing.

Articoli correlati per categorie