lunedì 8 settembre 2014
Vito Gamberale, Amministratore Delegato del fondo F2i, ha ricoperto nel corso della sua carriera importanti ruoli manageriali nelle maggiori aziende italiane.
Vito Gamberale, CEO di F2i

La carriera di Vito Gamberale

Vito Gamberale si laurea come Ingegnere Meccanico all'Università degli Studi La Sapienza di Roma, all'interno della quale avvia il proprio percorso professionale, collaborando come Assistente alla cattedra di Impianti Meccanici, nel medesimo corso di studi da lui frequentato. Dopo questa esperienza, entra a far parte dell'Istituto Mobiliare Italiano - IMI, in qualità di Analista Industriale. Nel 1977 passa in Gepi, la società per le Gestioni e le Partecipazioni Industriali, concludendo l'attività nel 1984. In quell'anno fa il suo ingresso all'interno del gruppo internazionale ENI con il ruolo di Amministratore Delegato e Presidente di alcune società del gruppo, proponendo un radicale cambio di gestione e giungendo alla privatizzazione di tutto il settore tessile di proprietà di ENI. Nel corso degli anni Novanta si rende protagonista della diffusione della telefonia mobile nel nostro Paese, ricoprendo le cariche di Amministratore Delegato di SIP - Società per l'esercizio telefonico, Direttore Generale di Telecom Italia e successivamente Amministratore Delegato per Telecom Italia Mobile, azienda che ha contribuito a fondare nel 1995. Nel 1998 passa al gruppo europeo di Private Equity di proprietà della famiglia Benetton, 21 Investimenti, in qualità di Vicepresidente. Due anni dopo, nel 2000, è nominato Amministratore Delegato della società Autostrade per l'Italia S.p.a. Nel 2007 progetta e realizza il maggior fondo di investimenti nel settore delle infrastrutture a livello europeo, di cui è attualmente Amministratore Delegato, F2i - Fondi Italiani per le infrastrutture.

L'intervista di Vito Gamberale

In occasione della visita nella città di Agnone, Vito Gamberale è stato raggiunto dall'emittente televisiva Telemolise, alla quale ha concesso una breve intervista: il manager, dopo una breve presentazione dei principali luoghi d'interesse presenti nel territorio, da lui spesso frequentati sin da quando era giovane, prosegue parlando delle sue esperienze manageriali ricoperte in alcune delle maggiori società operanti in Italia e termina con una breve parentesi dedicata al fondo da lui creato e gestito sino ad oggi, F2i - Fondi italiani per le Infrastrutture.

Per maggiori informazioni sulla carriera e per visualizzare il video dell'intervista di Vito Gamberale, collegati al suo blog personale.

Articoli correlati per categorie