giovedì 16 ottobre 2014
Alessandro Picardi è un importante manager italiano che, nel corso della sua carriera, ha ricoperto importanti posizioni dirigenziali all'interno delle maggiori società operanti sul territorio nazionale.
Alessandro Picardi, Direttore delle Relazioni Istituzionali e Internazionali della Rai

Le prime fasi del percorso professionale di Alessandro Picardi

Alessandro Picardi frequenta il Liceo Classico al Pontano, un istituto napoletano guidato dai gesuiti, si laurea in Scienze della Comunicazione all'Università Link Campus ed ottiene l'iscrizione all'albo dei giornalisti elenco pubblicisti. Nel 2003 entra a far parte di Strago, una società attiva nel settore ingegneristico dove riveste il ruolo di responsabile delle relazioni esterne, istituzionali e business development. Nel 2004 a Sky Italia si occupa per la Direzione Comunicazione guidata da Tullio Camiglieri di relazioni istituzionali e rapporti con il Vaticano: tra le varie tematiche affrontate segue a livello europeo la riforma della multi home platform sulle nuove pay tv.

Le esperienze recenti di Alessandro Picardi

Il primo dicembre del 2006 Alessandro Picardi passa in Wind Telecomunicazioni S.p.a. dove è dirigente Head of Institutional Affairs della società di telecomunicazioni. In Wind gestisce i rapporti con il Governo, con i diversi partiti politici, con gli enti locali e con l'Unione Europea; di particolare rilievo sono le attività, svolte con successo dal manager, relative alla norma sul teleselling e alla liberalizzazione dei servizi ausiliari dell'ultimo miglio. Nel 2012 entra a far parte di Alitalia, dove viene nominato Vicepresident Corporate Affairs: la collaborazione termina dopo circa un anno con il passaggio a RAI, all'interno della quale ricopre tutt'ora il ruolo di Direttore Relazioni Istituzionali e Internazionali e dell'attività regolatoria con le Autority.
Per maggiori informazioni sulla carriera di Alessandro Picardi, visita il profilo professionale del manager su Xing.

Articoli correlati per categorie