venerdì 17 ottobre 2014
Tra le principali collaborazioni di Claudio Sforza si ricorda il Gruppo Poste Italiane, in cui ha ricoperto posizioni dirigenziali di importanza sempre crescente.

Claudio Sforza ha maturato significative esperienze in campo economico e finanziario presso aziende dei settori pubblico e privato operanti sul territorio nazionale ed internazionale.
Claudio Sforza foto

Claudio Sforza e l'ingresso in Gruppo Ilva

Dopo numerose esperienze dirigenziali maturate presso alcune delle principali società italiane ed internazionali, Claudio Sforza nell'Agosto del 2014 viene nominato Chief Financial Officer per il Gruppo Ilva: si tratta di uno degli incarichi più prestigiosi all'interno delle aziende, a cui compete la totale gestione generale delle attività finanziarie di ogni società, la responsabilità della tesoreria e della finanza, per quanto riguarda l'acquisizione di risorse e per la gestione di tutte quelle attività di business in grado di generare introiti economici. Il Gruppo Ilva da oltre cento anni opera nel settore della produzione e della trasformazione dell'acciaio grazie alla collaborazione tra Ilva S.p.a. e alcune società ad essa collegate dedicate al processo di produzione. Il gruppo dispone di 24 unità produttive, attive sia in Italia che all'estero: sono presenti 17 unità in Italia, 4 in Francia, 2 in Tunisia e 1 in Grecia, oltre ad avere diversi centri servizi integrati tra loro. Il business principale dell'azienda consiste nella produzione di acciai piani al carbonio, tubi scaldati e lamiere, di cui circa il 25% viene esportato in paesi esteri. Nel 2013 il Gruppo Ilva ha prodotto il 49% dei laminati piani a caldo prodotti in Italia e il 6,5% di quelli europei. L'impianto principale di proprietà del gruppo dedicato alla produzione è lo stabilimento a ciclo integrale di Taranto, il quale fornisce laminati di base alle altre società collegate per la trasformazione finale in prodotti pronti all'uso. I manufatti del gruppo vengono utilizzati in diversi settori industriali per la produzione di opere infrastrutturali, componenti strutturali navali, caldaie a vapore, tubazioni, condutture e pale eoliche solo per citarne alcuni.

Le precedenti esperienze di Claudio Sforza

Prima di approdare al Gruppo Ilva, Claudio Sforza ha collaborato con importanti aziende del panorama italiano, ricoprendo incarichi manageriali di crescente responsabilità, all'interno delle quali ha maturato una notevole esperienza in campo economico e finanziario internazionale. Tra le principali si ricordano le collaborazioni con il Gruppo Poste Italiane, nel periodo compreso tra il 2003 e il 2011, e con Gamenet S.p.a., avviata nel 2012, in cui ricopre attualmente il ruolo di Consulente Strategico.

Per conoscere la carriera completa di Claudio Sforza visita il profilo professionale del manager su Linkedin.

Articoli correlati per categorie