martedì 28 ottobre 2014
Mauro Maia, dopo la lunga esperienza nel settore dell’investment banking, entra a far parte di F2i, dove ricopre la carica di Senior Partner

Dopo oltre vent'anni di esperienza nel settore dell'investment banking, Mauro Maia approda a F2i, il fondo di investimenti creato dal manager Vito Gamberale nel 2007.

Mauro Maia, Senior Partner di F2i


La carriera di Mauro Maia nel settore dell'investment banking

Mauro Maia ha maturato un'esperienza di oltre vent'anni all'interno del settore dell'investment banking, prevalentemente grazie alla collaborazione con Mediobanca, dove dal 2006 al 2010 ricopre gli incarichi di Vicedirettore Centrale e di Responsabile per le attività di coverage e advisory nel settore delle infrastrutture. La principale funzione dell'investment banking consiste nel mettere in collegamento i soggetti che detengono il risparmio, siano essi privati o istituzioni, con le imprese che necessitano di finanziamenti per effettuare i propri investimenti. Tra le principali attività riconducibili al settore dell'investment banking rientrano: l'underwriting, un servizio di consulenza dedicato alle imprese nel corso del processo di emissione di titoli azionari, obbligazionari e nella loro offerta al pubblico, il servizio di corporate finance, ovvero l'attività di consulenza e assistenza all'impresa per operazioni di fusione, acquisizione e ristrutturazione del debito; il ruolo prevede anche il supporto all'impresa nel processo di Merger & Acquisition per la ricerca di possibili aziende "target", nella definizione dei termini e nella prevenzione di eventuali takeover. Un'ulteriore attività di investment banking è quella di intermediazione dei titoli che, in questo caso, non è più rivolta esclusivamente alle imprese ma ai mercati in generale, e rappresenta una notevole fonte di guadagno per le banche d'affari, le quali acquistano e vendono titoli sia per proprio conto e per il portafoglio di proprietà (il cosiddetto dealing), sia per conto di terze parti (in questo caso assume il nome di brokering).


Il ruolo ricoperto da Mauro Maia all'interno di F2i

Mauro Maia entra a far parte di F2i nel Maggio del 2007 e attualmente ricopre il ruolo di Senior Partner, all'interno dell'area investimenti aziendale. Il ruolo ricoperto appartiene al board della sezione investimenti di un'azienda e il suo compito consiste nel comprendere, gestire e monitorare continuamente il portafoglio della società, elaborando strategie volte alla crescita dello stesso, nel gestire i processi di selezione, strutturazione e valutazione degli investimenti nel settore delle infrastrutture. Altro compito fondamentale riguarda la gestione di tutti i rapporti che la società intrattiene con i propri investitori.
Visitando il canale Slideshare di Mauro Maia è possibile avere tutte le informazioni riguardanti la carriera e le attività del manager di F2i.

Articoli correlati per categorie