giovedì 25 giugno 2015
Adriano Zerla fin dalla giovane età si dimostra un pilota molto valoroso e vincente. Anche nella vita professionale la sua temerarietà è stata fondamentale e gli ha permesso di coronare molti successi imprenditoriali.

Nella vita Adriano Zerla è sempre stato un vincente. Non certo senza sacrifici e difficoltà ma con tanta voglia di farcela e di coronare i propri sogni. Sogni non solo sportivi ma anche da giovane brillante imprenditore che, grazie alla forte temerarietà è riuscito a realizzare partendo dal paese di origine arrivando fino in Europa.


Adriano Zerla

Le vittorie automobilistiche di Adriano Zerla

Dal 2008 al 2011 Adriano Zerla ha vissuto un momento di particolare gloria automobilistica a bordo della sua OsellaPA21/s Honda. Molte vittorie si sono susseguite sulle cronoscalate più importanti d'Italia e d'Europa. È di questo periodo la vittoria assoluta nella cronoscalata della Valtellina e la famosa salita della Malegno Ossimo Borno, oppure la salita "la Castellana di Orvieto e la gara dell'Alpe del Nevegal. Non contento dei successi sul suolo italico, Adriano Zerla ha affrontato anche piste Europee in Austria e in Portogallo.


La vena imprenditoriale di Adriano Zerla

Subito dopo la maturità tecnica, Adriano Zerla si sente pronto per affrontare la vita da giovane imprenditore aprendo due laboratori elettromeccanici con ben quindici dipendenti. Sempre immerso nel mondo delle corse come protagonista, apprende le tecniche di promozione degli eventi legati alle corse. Da qui il passo verso la trasformazione dell'attività agonistica in attività imprenditoriale è molto breve. Negli annoi '80 entra nella scuderia Delta Racing che ai tempi registrava il più alto numero di iscritti. Molti i campi imprenditoriali esplorati da Zerla, dall'eventistica ai pubblici esercizi anche di particolare natura come l'apertura a Brescia del primo Sexyshop della città.
Per saperne di più visita il suo canale professionale di Adriano Zerla http://it.viadeo.com/it/profile/adriano.zerla1

Articoli correlati per categorie