martedì 19 gennaio 2016
La carriera professionale dell’imprenditore Pietro Colucci, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Waste Italia, attivo nel settore dei servizi ambientali

Il percorso professionale di Pietro Colucci

Pietro Colucci, Presidente e CEO del Gruppo Waste Italia e Presidente di InnovatecPietro Colucci, nato a Napoli nel 1960, è l'attuale Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Waste Italia. Dopo la laurea in Economia e Commercio presso l'Università degli Studi di Napoli, nel 1982, all'età di 22 anni, prende il comando della società di famiglia, attiva nel settore dei servizi ambientali. Grazie alle sue capacità e al suo impegno, l'azienda attraversa un periodo di importante crescita. Nel 2000 Pietro Colucci è tra i protagonisti dell'acquisizione del settore italiano della multinazionale americana Waste Management, società attiva nel settore dei rifiuti. In parallelo alle sue attività manageriali, dal 2006 al 2011, viene nominato Presidente di Assoambiente. Nel 2008 l'imprenditore acquisisce una seconda società, la Schiapparelli 1824 Spa, azienda quotata in Borsa operativa nel settore cosmetico e nutrizionale. Il manager avvia la conversione del business, favorendone la specializzazione nel comparto delle energie rinnovabili e rinominandola Kinexia Spa.
Successivamente, nel 2011, fonda il Gruppo Sostenya, holding al cui interno sono presenti società che operano nel settore delle energie rinnovabili, dei servizi ambientali e dei rifiuti speciali non pericolosi. Nel 2013, tramite Kinexia, acquisisce la quota di maggioranza di Innovatec, società attiva nel comparto della produzione, gestione e distribuzione dell'energia rinnovabile e promotrice del Progetto Smart. Attualmente Pietro Colucci riveste la carica di Presidente e CEO del Gruppo Waste Italia e di Presidente di Innovatec.

Il Gruppo Waste Italia a sostegno dell'evento Terra Madre Giovani - WeFeed The Planet

Il Gruppo Waste Italia (già Kinexia), guidato da Pietro Colucci e da sempre attento ai valori di responsabilità sociale e ambientale, è stato tra gli sponsor che hanno sostenuto l'evento Terra Madre Giovani - WeFeed The Planet. La manifestazione, organizzata da Slow Food, Slow Food Youth e Fondazione Terra Madre, ha riunito a Milano migliaia di attori under 40 della filiera alimentare: giovani agricoltori, contadini, pescatori e studenti hanno discusso sulla creazione di un sistema alimentare sostenibile, che garantisca a tutti il diritto di accedere ad un cibo buono, giusto e pulito. Grande spazio è stato riservato agli Small Scale Producers: piccoli produttori alimentari, agricoltori familiari, esponenti delle comunità del cibo che, svolgendo la loro attività con responsabilità, dignità e passione, nutrono ogni giorno il pianeta.

Per avere maggiori informazioni sulle sue attività all'interno del Gruppo Waste Italia e di Innovatec, visita il profilo Slideshare di Pietro Colucci.

Articoli correlati per categorie