martedì 28 giugno 2016
Ottimizzazione dell’impiego dell’energia in ambito aziendale: è questo lo scopo per cui nasce Intellit3c, da un accordo tra Innovatec, presieduta da Pietro Colucci, e Artax Consulting Group.

Pietro Colucci, Presidente di Innovatec

Artax Consulting Group e Innovatec S.p.A., guidata da Pietro Colucci, creano la startup Intelli3C

La startup Intelli3C nasce dalla compartecipazione aziendale tra Artax Consulting Group e Innovatec S.p.A., guidata da Pietro Colucci: si è andata a costituire una realtà innovativa, attiva nel settore dei servizi di gestione dell'energia per quelle aziende che necessitano di una figura specializzata, diventata al giorno d'oggi fondamentale. Unendo le competenze di Innovatec nell'ambito dell'efficienza energetica e l'attenzione riservata da Artax Consulting Group ai clienti nel comparto commerciale, Intelli3C è in grado di proporre un servizio innovativo, grazie a una profonda conoscenza dei comparti in cui è attiva e un'alta qualità dei servizi. L'offerta di Intelli3c si rivolge ad aziende italiane di qualsiasi dimensione, mettendole nelle condizioni di gestire le modalità di acquisto, autoproduzione, impiego e consumo dell'energia, con una panoramica sui vari finanziamenti e incentivi disponibili. Intelli3c vuole che le aziende acquisiscano consapevolezza nell'uso responsabile durante il ciclo di produzione dell'energia, in modo che possano risparmiare sui costi: per fare questo, si segue il modello di intelligenza collettiva, ovvero clienti, fornitori e partner cooperano sinergicamente, al fine di creare una rete di informazioni condivise sul cloud. Intelli3c si avvale inoltre di giovani ingegneri specializzati nel settore dell'efficienza energetica e professionisti in campo economico e della comunicazione.

L'iter professionale di Pietro Colucci

Nato a Napoli nel 1960, Pietro Colucci ha una laurea in Economia e Commercio e ha iniziato poco più che ventenne il suo percorso lavorativo nell'azienda di famiglia, attiva nel settore dei servizi ambientali. Nel 2000 viene acquisita la succursale italiana di Waste Management Inc., società con sede negli USA e leader nel comparto ambientale in Italia, dopodiché viene costituito il Gruppo Unendo. Due anni più tardi, il core business della società si allarga al mercato delle fonti d'energia rinnovabili. Nel 2006 Pietro Colucci viene nominato Vice Presidente di FISE (Federazione Italiana Servizi, facente parte di Confindustria) e Presidente di Assoambiente. Nel 2008 entra in Kinexia con il ruolo di Presidente e Amministratore Delegato, dopo la rilevazione della società Schiapparelli 1824, facendo il suo ingresso nel mercato della produzione di energia da fonti rinnovabili. Innovatec S.p.A. nasce nel 2013, sotto la presidenza di Pietro Colucci, occupandosi principalmente di efficientamento energetico. In seguito, Kinexia cambia nome in Gruppo Waste Italia nel 2015, operando esclusivamente nel settore ambientale. Il settore energetico è controllato da Innovatec.
Per rimanere aggiornato sulle attività lavorative del manager Pietro Colucci, visita il suo profilo Xing.

Articoli correlati per categorie