giovedì 9 giugno 2016
Professionista di alto livello, Giulio Valiante matura una forte esperienza nel marketing, in particolare nel settore del largo consumo, in seguito accresciuta grazie al ruolo di manager prima e successivamente di business angel.

Giulio Valiante: il periodo aziendale

Giulio Valiante - Business angelDi origini napoletane, Giulio Valiante (classe 1963) frequenta nel capoluogo campano l'Università Federico II, presso la quale nel 1988 consegue la Laurea con lode in Economia e Commercio. L'anno successivo fa il proprio ingresso nel Gruppo Henkel nel quale, nel corso della collaborazione durata fino al 1995, opera anche nel contesto internazionale, dalla sede viennese del gruppo, negli anni che intercorrono tra il 1991 e il 1993. In questa sede assume la responsabilità della gestione del processo di integrazione delle strategie di marketing per la zona relativa all'Europa dell'Est. Nel 1995 entra a far parte di Johnson Wax Italy per cui svolge mansione di Export & Marketing Manager a livello europeo ed in particolare impegnato sulla Divisione Automotive. La crescita professionale di Giulio Valiante prosegue nel 1997, anno in cui fa il proprio ingresso in una delle più importanti multinazionali italiane, Barilla Alimentare S.p.A., che lo assume in qualità di International Trade Account & International Sales Manager e dove rimane sino al 1999.

Giulio Valiante, manager e business angel

Il 1999 rappresenta l'anno della svolta per Giulio Valiante, che si distacca dalle attività all'interno del mondo del largo consumo, a favore di un settore all'epoca agli albori nel contesto italiano, ossia quello della digital economy: è l'inizio della carriera da imprenditore, che lo vede co-fondatore di Buongiorno Vitaminic S.p.A. all'interno della quale opera in qualità di Presidente della Divisione Advertising & Business Solutions. Nel 2004 inizia ad esercitare la professione di General Manager & Executive Director all'interno di Mytv S.p.A., di cui cura tra l'altro il processo di integrazione con Sitcom. Nel 2007 diviene poi Vice President Marketing & Sales della stessa Sitcom, società che opera nell'ambito della produzione di contenuti per canali digitali. L'anno successivo rappresenta per Giulio Valiante un secondo ed importante momento di svolta: a partire dal 2008 abbandona il proprio ruolo di manager, per assumere quello di business angel. Impegnato nell'individuare idee promettenti da finanziare, ha contribuito alla crescita di numerose start up sull'intero territorio nazionale.

Articoli correlati per categorie