giovedì 4 agosto 2016
Negli anni ’90 Daniele Di Cavolo dà vita a Esperia Costruzioni e comincia il suo percorso all’interno del settore dell’Edilizia e dei Lavori Pubblici, raggiungendo l’apice nel 2004 con la fondazione di Fin Consorzio.

Daniele Di Cavolo: gli anni '90 e la nascita di Fin Consorzio

Daniele Di Cavolo, fondatore di Fin ConsorzioLa carriera di Daniele Di Cavolo comincia agli inizi degli anni '90: insieme al fratello Carlo avvia infatti Esperia Costruzioni, azienda che diventa in poco tempo un punto di riferimento nella realizzazione di grandi opere pubbliche. Nel 1998 cessa l'attività della società e i fratelli Di Cavolo si dedicano momentaneamente ad altre attività nel settore della grande distribuzione. Quattro anni più tardi tornano al settore dell'Edilizia e dei Lavori Pubblici con la fondazione di D & D Group S.r.l., allargando il business con la nascita di Eni.Fin S.p.A. e con l'acquisizione di Euro Fin.Par. S.r.l. (trasformata in Fin.Par.2000 S.p.A.). Tali società operano principalmente nella realizzazione di opere stradali, impianti idraulici, piazze ed edifici popolari. Il 2004 porta a compimento il percorso imprenditoriale di Daniele Di Cavolo: Fin Consorzio diventa un'importante realtà operativa non soltanto a livello locale ma anche su scala nazionale.

Fin Consorzio: attività e core business della società avviata da Daniele Di Cavolo

Attiva nell'ambito dell'Edilizia e dei Lavori Pubblici, Fin Consorzio nasce come nuova realtà industriale che raggruppa e coordina sei società, indipendenti a livello organizzativo ma accomunate dalle medesime finalità. Il consorzio ha conosciuto negli anni una crescita progressiva, arrivando all'acquisizione di importanti commesse anche al di fuori del territorio siciliano. Si è distinta infatti nella realizzazione, e relativa progettazione, di opere stradali, ferrovie, gallerie, acquedotti, fognature, impianti di irrigazione e depurazione, sistemazioni idrauliche, opere speciali di fondazioni, opere speciali in cemento armato, sistemi di impiantistica, sistemazione di verde attrezzato, impianti sportivi, opere di ingegneria naturalistica e discariche controllate. Fin Consorzio è attiva, inoltre, nell'edilizia residenziale, commerciale e direzionale.

Articoli correlati per categorie