mercoledì 30 novembre 2016
La carriera di Diego Biasi, professionista del settore finanziario, si consolida in Quercus Investment Partners Limited, realtà attiva nel campo delle rinnovabili che il manager ha contribuito a fondare nel 2010.

Il profilo professionale di Diego Biasi, AD di Quercus Investment Partners Limited

Diego Biasi, Amministratore Delegato di Quercus Investment Partners LimitedSpecializzato in Finanza e Investment Banking, Diego Biasi vanta un'esperienza ventennale nel settore, cominciata a Londra in Caboto Securities, società del Gruppo Bancario Intesa. Prima di intraprendere una riuscita attività in ambito consulenziale, ha lavorato per Banca IMI e Commerzbank: in qualità di Managing Director si è occupato di operazioni di corporate finance, fusioni e acquisizioni. In seguito riesce a farsi ulteriormente strada gestendo con successo finanziamenti transfrontalieri per imprese ed enti collegati a municipalizzazioni e governi in tutta Europa. Nel 2009 Diego Biasi entra nel settore delle energie rinnovabili e l'anno successivo insieme al socio Simone Borla si dedica all'implementazione del progetto Quercus, fondo destinato a investimenti infrastrutturali di larga scala nell'ambito delle fonti alternative di energia. Nasce Quercus Investment Partners Limited, che in pochi anni grazie alle competenze del manager riesce a diventare una delle realtà di riferimento nell'ambito della consulenza per investimenti nel campo delle rinnovabili. Laureato in Economia e Commercio presso l'Università Ca' Foscari, oggi continua a collaborare con l'ateneo di Venezia tenendo corsi di economia dei mercati finanziari.

Diego Biasi: i traguardi raggiunti alla guida di Quercus Investment Partners Limited

Cofondatore di Quercus Investment Partners Limited, Diego Biasi ne è oggi l'Amministratore Delegato. In cinque anni il manager, oltre a gestire il lancio di due fondi e a costruire un portafoglio di 22 impianti con più di 300 milioni di Euro di finanziamenti strutturati, ha concluso con successo diverse operazioni che hanno portato la società ad affermarsi nel suo mercato di riferimento. Tra queste l'entrata di Quercus in ForVEI, joint venture che ha condotto alla realizzazione di impianti fotovoltaici in Italia per circa 70 MW e la costituzione nel 2012 di un'altra jv con UK Green Investment Bank di proprietà del governo britannico: grazie all'intermediazione di Diego Biasi, oggi Londra può vantare TEG Biogas, la prima centrale di digestione anaerobica e compostaggio di scala commerciale che è stata costruita nelle vicinanze della città.

 

Articoli correlati per categorie