mercoledì 8 febbraio 2017
Le dichiarazioni dell'AD di Telecom Italia Flavio Cattaneo sulla performance registrata dal gruppo nel terzo trimestre dell'anno, il migliore dal 2007. 

Telecom Italia: l'AD Flavio Cattaneo commenta i dati della trimestrale

Flavio Cattaneo, Amministratore Delegato di Telecom ItaliaI risultati registrati da Telecom Italia nel terzo trimestre dell'anno, il migliore dal 2007, danno ragione all'Amministratore Delegato Flavio Cattaneo. Confermati i target del 2016, il fatturato torna in positivo (ricavi consolidati in aumento dell'1,4%, ebitda cresciuto dell'8,5%) e l'indebitamento netto finanziario diminuisce di 779 milioni di Euro. "Si continuano a vedere i frutti del lavoro e si capisce come l'efficienza produca effetti benefici anche sui ricavi" ha commentato Flavio Cattaneo, richiamando anche gli altri progressi conseguiti di recente da Telecom Italia: oltre il 95% della popolazione è oggi coperto dalla rete mobile 4G, mentre ad ottobre la copertura della rete fissa in fibra ha raggiunto il 56%, in largo anticipo rispetto al target previsto per la fine del 2016. Ma l'Amministratore Delegato è già proiettato verso il futuro: "Sarà un lavoro che andrà a toccare ogni area, su cui tutto il management è impegnato per dare risultati sempre migliori per tutti gli azionisti".

Il profilo professionale di Flavio Cattaneo

Laureato in Architettura presso il Politecnico di Milano, Flavio Cattaneo si specializza in gestione aziendale: dopo una prima esperienza nel settore edile, nel 1999 assume la carica di Commissario dell'Ente Fiera Milano, che trasforma in S.p.A. diventandone AD fino al 2003. In contemporanea è Vicepresidente e componente del Comitato esecutivo di AEM S.p.A. Nel 2003 viene nominato Direttore Generale di RAI S.p.A., incarico che svolge per due anni: nel 2005 diventa Amministratore Delegato di Terna S.p.A. Prima di ottenere la nomina come AD di Telecom Italia nel marzo 2016, Flavio Cattaneo ha ricoperto la stessa posizione in NTV S.p.A. tra il 2015 e il 2016. Il manager è inoltre Consigliere di Telecom Italia dal 2014.

Articoli correlati per categorie