martedì 30 luglio 2019
Nella Sala della Regina della Camera dei deputati il convegno “Women in Politics”: ad aprire i lavori il Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati.

"La leadership femminile nelle istituzioni, nelle imprese e nel mondo del lavoro si sta affermando come una realtà solida e sempre più diffusa": il Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati al convegno "Women in Politics".
Maria Elisabetta Alberti Casellati, Presidente del Senato

Maria Elisabetta Alberti Casellati introduce i lavori del convegno "Women in Politics"

Un'iniziativa nata per contrastare la discriminazione di genere, nell'ottica di promuovere l'accesso delle donne alla vita pubblica. Sono stati aperti dal Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati i lavori del convegno "Women in Politics", che si è tenuto lo scorso 15 luglio presso la Sala del Mappamondo di Montecitorio. L'incontro, che ha visto la partecipazione di rappresentanti istituzionali britanniche e italiane, è stato organizzato da Mara Carfagna, Vicepresidente della Camera, in collaborazione con Jill Morris, ambasciatrice britannica in Italia. Nel suo intervento il Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati si è concentrato sul percorso che le donne europee hanno intrapreso negli ultimi decenni, a partire dalla "grande spinta ideale che tutte noi vivemmo con l'ascesa, nel 1979, di Margaret Thatcher a primo ministro del Regno Unito".

Women in Politics: l'intervento del Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati

"Oggi la leadership femminile nelle istituzioni, nelle imprese e nel mondo del lavoro si sta affermando come una realtà solida e sempre più diffusa. Il percorso è stato lungo e non facile ma le esperienze e le conquiste ottenute anche grazie ad importanti interventi legislativi, non possono non farci guardare al futuro con fiducia": aprendo il convegno "Women in Politics", il Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati ha sottolineato come le politiche di empowerment femminile siano "uno strumento irrinunciabile, tanto a livello individuale quanto nelle dinamiche sociali". Politiche che, come ha evidenziato il Presidente, devono essere attuate anche attraverso la valorizzazione degli esempi di leadership femminile: "Di donne che ce l'hanno fatta e si sono affermate grazie ai loro meriti e alle loro competenze". Maria Elisabetta Alberti Casellati ha concluso il suo intervento citando una frase di Margaret Thatcher auspicando che possa essere "un monito e uno stimolo per tutte noi": "Non conosco nessuno che abbia raggiunto i vertici senza duro lavoro. Questa è l'unica ricetta che conosco".

Articoli correlati per categorie