venerdì 24 aprile 2020
Nicola Volpi ha maturato diverse esperienze nel settore del Private Equity: è uno dei partner fondatori del fondo PE Permira.

Attualmente CEO di Movidea, holding di partecipazioni che ha fondato insieme a Emilio Petrone, Nicola Volpi ha un'esperienza che lo vede tra i protagonisti del settore Private Equity in qualità di fondatore e senior partner del fondo di Private Equity internazionale Permira.
Nicola Volpi

Nicola Volpi: formazione e primi incarichi

Milanese, classe 1961, Nicola Volpi si iscrive alla facoltà di Business Administration dell'Università Luigi Bocconi di Milano: dopo la laurea, consegue un Master in Finanza presso la SDA Bocconi. La sua prima esperienza professionale è in Sefimeta S.p.A., la Divisione dei Servizi Finanziari del Gruppo Montedison, dove lavora come analista finanziario. Dal 1987 al 1995, presso Sanpaolo Finance S.p.A., Investment Bank dell'attuale Gruppo Banca Intesa, ricopre il ruolo di Responsabile della Divisione di Leverage Finance. In quegli anni, è uno dei pionieri del Buy Out in Italia, organizzando il finanziamento delle prime operazioni nel Paese. Nel 1997 diventa partner di Schroder Ventures Italy. Nel 1999, insieme ad altri partner di Schroder Ventures, Nicola Volpi fonda Permira, destinata a diventare una realtà di spicco nel settore del Private Equity nel mondo, vantando oltre 40 miliardi di Euro di capitali gestiti.

Da Permira a Movidea: i successi di Nicola Volpi

Nel 2005 Nicola Volpi viene nominato Amministratore Delegato di Permira Associati SpA. Entra a far parte, inoltre, dell'Executive Committee che guida Permira nel mondo. Sotto la sua guida, Permira Associati si rende protagonista di una serie di operazioni di acquisizione e dismissione di successo (Ferretti Yachts, Marazzi, Veneta Cucine). Si ricordano, inoltre, l'acquisizione e la cessione del marchio Valentino e il riposizionamento strategico di Sisal. Attualmente è Amministratore Delegato di Movidea, Holding di partecipazioni che ha fondato insieme a Emilio Petrone, per investire capitali propri in aziende selezionate con l'obiettivo di accompagnarle in un percorso condiviso di crescita e valorizzazione. nel 2013 Movidea è entrata nel capitale di Pagani Automobili S.p.A., casa di auto sportive di superlusso di cui Nicola Volpi e diventato membro del CdA con contributi di indirizzo strategico e supporto alla crescita dei principali KPI. Dal 2014 al 2018, Nicola Volpi ha ricoperto la carica di membro del Consiglio di Amministrazione di FC Internazionale S.p.A., con contributi nell'area finanza, organizzazione e pianificazione strategica.

Articoli correlati per categorie