giovedì 24 settembre 2020

Le reti digitali garantiscono pari opportunità e lotta alla povertà educativa: le considerazioni dell’AD di Open Fiber Elisabetta Ripa, intervistata da “Io Donna”.

"Nella drammaticità del lockdown l'Italia ha fatto un corso accelerato di digitalizzazione recuperando in pochi mesi un gap storico rispetto all'Europa": su "Io Donna" l'intervista all'AD di Open Fiber Elisabetta Ripa.

Elisabetta Ripa

Open Fiber, l'AD Elisabetta Ripa a "Io Donna": "I nostri figli e le scuole hanno bisogno di fibra ottica"

"La scuola e gli studenti sono il motore della nuova società: non si deve mai dimenticare quanta produttività e inclusione si può costruire attraverso l'uso delle reti digitali, garantendo pari opportunità e lotta alla povertà educativa": il valore della didattica a distanza è ben espresso nelle parole di Elisabetta Ripa, Amministratore Delegato di Open Fiber, intervistata da "Io Donna". L'AD spiega come la società abbia prontamente fronteggiato le criticità infrastrutturali emerse sin dai primi momenti del lockdown nell'ottica di assicurare la massima efficienza nello svolgimento delle lezioni online. "Difficoltà nel connettersi, connessioni lente o instabili" ma "nella drammaticità del lockdown" l'Italia è riuscita a recuperare "in pochi mesi un gap storico rispetto all'Europa": un "corso accelerato di digitalizzazione", come lo definisce Elisabetta Ripa, di cui il nostro Paese deve essere fiero. Ma ora bisogna continuare a impegnarsi per far in modo che tutta l'Italia possa avvalersi di infrastrutture adeguate: "I nostri figli e le scuole hanno bisogno di fibra ottica".

Elisabetta Ripa: la fibra in Italia, il punto sulla diffusione nelle scuole e nelle abitazioni

"Durante il lockdown abbiamo tutti capito che avere una connessione ultraveloce è cruciale e cambia la vita ma lo è altrettanto il fatto che a questa velocità possa accedere l'intera famiglia da tutti gli infiniti device che desidera": è quanto osserva nell'intervista a "Io Donna" Elisabetta Ripa. "Solo la fibra ottica può garantire tali prestazioni" aggiunge l'AD di Open Fiber e in questa prospettiva "la nostra consente di trasferire molte più informazioni e in contemporanea a una velocità fino a un Gigabit al secondo". In merito Elisabetta Ripa fa il punto sulla diffusione della fibra in Italia: "Abbiamo coperto un terzo del Paese. Siamo già in 150 grandi città così come in 730 Comuni di piccole dimensioni dove gli operatori tradizionali non hanno interesse ad arrivare e abbiamo cantieri aperti in oltre 3 mila Comuni". Nelle scuole invece "il governo ha previsto oltre 400 milioni di euro per collegare più di 32 mila plessi scolastici a 1 Giga in tutta Italia": la rete di Open Fiber ne raggiunge già oltre 7 mila. Infine Elisabetta Ripa sottolinea come la digitalizzazione offra oggi "un'opportunità di sviluppo straordinario" al nostro Paese: "Personalmente penso anche che quando come madri approcciamo con fiducia la tecnologia stiamo costruendo ponti preziosi con i nostri figli per i quali il digitale è linguaggio, vita, il loro stesso modo di stare nel mondo".


Articoli correlati per categorie



0 commenti:

Posta un commento