Visualizzazione post con etichetta Antonello Sanna. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Antonello Sanna. Mostra tutti i post
venerdì 11 marzo 2016
Il percorso professionale, gli incarichi e le competenze del fondatore di SCM Sim, Antonello Sanna, manager cresciuto nel settoredelle vendite e della formazione dei promotori commerciali, con un percorso di successo in ambito assicurativo.

Antonello Sanna, dagli inizi presso Assicurazioni Generali sino alla fondazione di SCM Sim S.p.A.

Antonello Sanna, CEO di SCM Sim S.p.A.Antonello Sanna è un top manager nato a Milano nel 1962. La sua carriera professionale ha inizio sul finire degli anni Ottanta, quando approda in Assicurazioni Generali in qualità di addetto alle vendite. Quattro anni più tardi passa al settore formazione dell'azienda, occupandosi di ricerca, selezione e formazione dei nuovi venditori e presiedendo all'incarico di riprogettare e aggiornare la rete commerciale. Dal 1993 diventa coordinatore della Formazione e dell'aggiornamento professionale. Il 1998 è un anno di cambiamento. Passa infatti in Prime Consult, società del gruppo Generali, dove ricopre l'incarico di Dirigente responsabile della formazione dei promotori finanziari. Nella stessa società, un anno dopo, assume l'incarico di Responsabile Marketing e Sviluppo per la direzione vendite a Roma. Nel 2000 diventa Direttore Vendite di Altinia SIM e nel 2001 ne viene nominato Direttore Commerciale. Il suo valore manageriale nel gruppo cresce: tra le varie attività, infatti, partecipa al progetto di fusione di Altinia, Ina Sim e Prime Consult in Banca Generali. Grazie a tale operazione, i promotori finanziari passano a più di 1500, mentre gli assets under management ammontano ad un valore di oltre due miliardi di Euro. Per Banca Generali, dal 2003 al 2005, diventa Direttore Territoriale per l'area Nord Est. I risultanti ottenuti sono convincenti: il team di 350 promotori finanziari da lui coordinati registra una raccolta netta di 196 milioni di Euro. Dal 2005 al 2008 la carriera professionale di Antonello Sanna segna un altro cambiamento importante: in Banca della Rete ottiene l'incarico di Direttore Commerciale. Nell'arco dei tre anni la banca duplica gli asset e le commissioni nette passano da 4 a 17 milioni di Euro. Nel 2007 entra nel CDA di Sara Life Spa per poi costituire un anno dopo la Holding HPS. Nel marzo 2009 fonda SCM Sim S.p.A., società di cui è attualmente CEO. È inoltre Presidente e Fondatore di Insurance Lab, azienda di brokeraggio assicurativo.

La nascita di Solutions Capital Management Sim S.p.A., società guidata da Antonello Sanna

SCM Sim S.p.A., società guidata da Antonello Sanna, si occupa di Intermediazione Mobiliare autorizzata alla gestione di portafogli e alla consulenza in materia di investimenti senza detenzione, neanche temporanea, delle disponibilità liquide e degli strumenti finanziari della clientela. I clienti della società, circa 550, sono gestiti da un organico di 14 persone tra analisti ed esperti d'investimento. L'architettura gestionale della società garantisce il massimo della sicurezza per il controllo del patrimonio gestito: i conti correnti sono individuali e intestati al cliente, il quale può controllare la sua posizione in totale autonomia. SCM Sim è abilitata alla sola compravendita di titoli o strumenti finanziari, senza l'utilizzo di derivati e senza vendite allo scoperto, né indebitamenti per la gestione. Le linee operative si differenziano per rischio, misurato attraverso la volatilità, e per obiettivo di rendimento.
SCM Sim S.p.A. mira alla quotazione all’AIM entro giugno 2016, attività strategica, secondo l’AD Antonello Sanna, per ricevere visibilità e pianificare eventuali acquisizioni di Sim italiane valide.

Le dichiarazioni rilasciate da Antonello Sanna sulla quotazione all'AIM di SCM Sim S.p.A.

SCM Sim - Intermediazione MobiliareIn occasione della conferenza stampa che ha avuto luogo il 9 febbraio 2016 all'Odeon di Milano, la società SCM Sim S.p.A. ha annunciato la propria quotazione al segmento AIM di Borsa Italiana. Intervenuto all'incontro, l'Amministratore Delegato Antonello Sanna ha rilasciato la dichiarazione secondo la quale la quotazione sarebbe prevista entro la fine di giugno 2016. Tale operazione è stata pianificata grazie ad un aumento di capitale finalizzato alla quotazione, le cui risorse saranno utilizzate per realizzare operazioni di crescita per via esterna: il progetto, prosegue l'AD del Multi Family Office, sarebbe quello di arrivare alle acquisizioni di ulteriori Sim italiane che si dimostrino in linea con il modello di business seguito da SCM Sim S.p.A. La quota iniziale prevista sul mercato è del 10-20% del capitale, puntando in seguito ed entro un periodo di tre anni al listino principale Mta. La società guidata da Antonello Sanna, specializzata in Private Banking e Wealth Management, ha chiuso il 2015 con un fatturato di 6,2 milioni di Euro, un utile lordo pari a 373 mila Euro e una raccolta che corrisponde ad 1 miliardo di masse in gestione.

I dettagli di SCM Sim S.p.A., società guidata da Antonello Sanna

Fondata su iniziativa di Antonello Sanna nel 2009, SCM Sim S.p.A. è una società indipendente di intermediazione mobiliare, il cui core business risiede nella consulenza. Multi Family Office attivo nel settore del Private Banking e del Wealth Management, possiede le autorizzazioni volte alla gestione del portafogli e alla fornitura di consulenza in merito agli investimenti. Il patrimonio dei clienti viene gestito nella sua totalità, includendo quote detenute da intermediari terzi, senza trattenere alcuna somma di denaro e coinvolgere, quindi, il conto corrente in cui il patrimonio stesso è conservato. Vi è, inoltre, la possibilità di procedere con una rendicontazione integrata, operando in ogni caso in ottemperanza delle direttive previste dalla MiFID 2. Il portafoglio della società guidata da Antonello Sanna conta attualmente un paniere di 500 clienti, gestiti da 23 banker dediti alla soddisfazione delle esigenze particolari che contraddistinguono ogni singolo caso, studiando nel dettaglio gli obiettivi e stilando business plan che possano adattarsi al singolo cliente, ottenendo la massima efficacia possibile. SCM Sim S.p.A. è attiva sull'intero territorio nazionale, con le sue sedi a Milano, Bergamo, Verona, Latina e Roma.
lunedì 7 marzo 2016
Amministratore Delegato di SCM Sim S.p.A., Antonello Sanna ha parlato nel corso di una conferenza stampa della quotazione della società di intermediazione mobiliare all'AIM, con IPO prevista entro la fine di giugno 2016.

Le dichiarazioni rilasciate da Antonello Sanna sulla quotazione all'AIM di SCM Sim S.p.A.

SCM Sim - Intermediazione MobiliareIn occasione della conferenza stampa che ha avuto luogo il 9 febbraio 2016 all'Odeon di Milano, la società SCM Sim S.p.A. ha annunciato la propria quotazione al segmento AIM di Borsa Italiana. Intervenuto all'incontro, l'Amministratore Delegato Antonello Sanna ha rilasciato la dichiarazione secondo la quale la quotazione sarebbe prevista entro la fine di giugno 2016. Tale operazione è stata pianificata grazie ad un aumento di capitale finalizzato alla quotazione, le cui risorse saranno utilizzate per realizzare operazioni di crescita per via esterna: il progetto, prosegue l'AD del Multi Family Office, sarebbe quello di arrivare alle acquisizioni di ulteriori Sim italiane che si dimostrino in linea con il modello di business seguito da SCM Sim S.p.A. La quota iniziale prevista sul mercato è del 10-20% del capitale, puntando in seguito ed entro un periodo di tre anni al listino principale Mta. La società guidata da Antonello Sanna, specializzata in Private Banking e Wealth Management, ha chiuso il 2015 con un fatturato di 6,2 milioni di Euro, un utile lordo pari a 373 mila Euro e una raccolta che corrisponde ad 1 miliardo di masse in gestione.

I dettagli di SCM Sim S.p.A., società guidata da Antonello Sanna

Fondata su iniziativa di Antonello Sanna nel 2009, SCM Sim S.p.A. è una società indipendente di intermediazione mobiliare, il cui core business risiede nella consulenza. Multi Family Office attivo nel settore del Private Banking e del Wealth Management, possiede le autorizzazioni volte alla gestione del portafogli e alla fornitura di consulenza in merito agli investimenti. Il patrimonio dei clienti viene gestito nella sua totalità, includendo quote detenute da intermediari terzi, senza trattenere alcuna somma di denaro e coinvolgere, quindi, il conto corrente in cui il patrimonio stesso è conservato. Vi è, inoltre, la possibilità di procedere con una rendicontazione integrata, operando in ogni caso in ottemperanza delle direttive previste dalla MiFID 2. Il portafoglio della società guidata da Antonello Sanna conta attualmente un paniere di 500 clienti, gestiti da 23 banker dediti alla soddisfazione delle esigenze particolari che contraddistinguono ogni singolo caso, studiando nel dettaglio gli obiettivi e stilando business plan che possano adattarsi al singolo cliente, ottenendo la massima efficacia possibile. SCM Sim S.p.A. è attiva sull'intero territorio nazionale, con le sue sedi a Milano, Bergamo, Verona, Latina e Roma.
lunedì 22 febbraio 2016
Una prestigiosa carriera, iniziata negli anni Ottanta, evolve per Antonello Sanna nel 2009 con la fondazione della società di intermediazione mobiliare SCM Sim S.p.A.

Le tappe del percorso professionale di Antonello Sanna

Antonello Sanna, CEO di SCM Sim S.p.A.Milanese, classe 1962, Antonello Sanna comincia la carriera professionale nel 1986, anno in cui entra a far parte di Assicurazioni Generali, dove svolge un percorso di crescita: nel corso degli anni Novanta viene assegnato al settore delle risorse umane, ricevendo nel 1993 la nomina a Coordinatore della Formazione e dell'Aggiornamento professionale, per poi divenire nel 1998 Dirigente di Prime Consult, parte del Gruppo Generali, acquisendo la responsabilità di coordinare e di formare i promotori finanziari e divenendone l'anno successivo Responsabile marketing e sviluppo per la Direzione Vendite. Trasferitosi presso Altinia SIM, nel 2000 svolge mansione di Direttore Vendite, assumendo nel 2001 la carica di Direttore Commerciale. Nominato nel 2003 Direttore Territoriale relativamente all'area Nord Est di Banca Generali, mantiene tale ruolo sino al 2005 quando, presso Banca della Rete, viene chiamato a svolgere l'incarico di Direttore Commerciale. Nel corso del 2008 Antonello Sanna costituisce la Holding HPS, dando vita l'anno successivo a Solutions Capital Management SIM S.p.A.

Caratteristiche di SCM Sim, società guidata dall'Amministratore Delegato Antonello Sanna

Antonello Sanna fonda SCM (Solutions Capital Management) Sim S.p.A. nel 2009, dando vita ad una società in grado di operare nel campo dell'intermediazione mobiliare in maniera indipendente. La crescita sul fronte aziendale ha portato all'apertura di numerose sedi sul territorio italiano, tra cui le città di Bergamo, Milano, Roma, Latina e Verona, raggiungendo un ammontare di 1 miliardo di Euro di masse in gestione all'interno di un portafoglio di 700 clienti, per i quali, grazie alle competenze professionali dei suoi 23 banker, SCM Sim S.p.A. riesce a fornire valido servizio di gestione. La società diretta da Antonello Sanna detiene inoltre le autorizzazioni per l'offerta di consulenze in merito agli investimenti oltre che per la gestione dei differenti portafogli. La mission, secondo la quale la società opera, punta alla soddisfazione delle esigenze particolari di ogni specifico cliente, del quale studia ed esamina gli obiettivi, in modo da poter sviluppare piani di azione altamente efficaci e ritagliati su misura. Un intervento dunque di natura prevalentemente consulenziale che la società di intermediazione mobiliare mette in atto in virtù delle specifiche competenze relative al Risparmio Gestito e all'ambito delle assicurazioni e del credito. La società è costituita da un socio unico, ovvero HPS Holding Partecipazioni Societarie S.r.l. a cui partecipano azionisti privati tra cui si annoverano i membri della stessa società.