Visualizzazione post con etichetta Nicola Orazzini. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Nicola Orazzini. Mostra tutti i post
martedì 30 maggio 2017
La carriera di Nicola Orazzini, professionista del settore finanziario, passa attraverso diversi istituti bancari fino all’affermazione in ambito manageriale con L.M. Consult S.r.l. e Orazzini & Associati S.r.l., le società di consulenza da lui fondate negli ultimi anni.

Nicola Orazzini: studi in materia di e-partecipation e sviluppo del social AreALibera

Nicola Orazzini, Amministratore di Orazzini & Associati S.r.l. e L.M. Consult S.r.l.Professionista del settore consulenziale, Nicola Orazzini oltre a guidare le società da lui fondate di recente, Orazzini & Associati S.r.l. e L.M. Consult S.r.l., si dedica allo studio di una pratica già ampiamente diffusa in Europa e nel mondo: l'e-partecipation. Si tratta del coinvolgimento dei cittadini nelle scelte politiche attraverso Internet e altre tecnologie. Progetti del genere sono stati già avviati nel Regno Unito, in Scozia e in Germania: a Berlino, nel distretto di Lichtenberg, già nel 2003 è stato sperimentato con successo il bilancio partecipativo online, che consente ai cittadini di decidere dove destinare una parte delle risorse. In questa ottica Nicola Orazzini ha sviluppato il primo esempio di e-partecipation italiano. È AreALibera, un social civile che consente ai cittadini e ai Pubblici Amministratori di interagire scambiandosi idee, progetti e segnalazioni relativi alle realtà in cui operano e vivono quotidianamente. Partito in Toscana, sta ottenendo un riscontro più che positivo.

Nicola Orazzini: il profilo professionale del manager

La carriera di Nicola Orazzini, laureato in Economia e Commercio e Sociologia, comincia nel 1981, quando entra nella filiale livornese di Credito Italiano. L'istituto fa da sfondo alla sua importante crescita professionale: negli anni Novanta diventa infatti Vicedirettore delle Filiali di Cagliari e Piacenza e in seguito Direttore di quelle di Faenza, Firenze e Prato. Nel 1999 viene incaricato di guidare la Direzione Commerciale dell'Area Corporate per le regioni Liguria e Sardegna e tra il 2001 e il 2002 diventa Direttore Regionale dell'Area Corporate di Milano. In Unicredit, nata dalla fusione con Unicredito, ricopre la posizione di Vicedirettore Generale. Nel 2005 passa a Unipol Gruppo Finanziario, dove diventa Direttore Generale. Negli ultimi anni Nicola Orazzini ha intrapreso un percorso in ambito manageriale: nel 2009 ha fondato Orazzini & Associati S.r.l., specializzata in riorganizzazioni aziendali e turnaround, e nel 2013 L.M. Consult S.r.l., che fornisce consulenze alle PMI nell'ambito della direzione e della mediazione creditizia.
giovedì 1 dicembre 2016
Nicola Orazzini è l’ideatore di AreALibera, primo social network in Italia che fa interagire operatori della Pubblica Amministrazione e cittadini, incentivando la partecipazione politica.

Carriera e profilo professionale di Nicola Orazzini

Nicola Orazzini, Amministratore di L.M. Consult S.r.l.Originario di Livorno, Nicola Orazzini vanta due lauree: una in Economia e Commercio e l'altra in Sociologia. Il 1981 è l'anno in cui entra in Credito Italiano: comincia nella sede livornese dell'istituto, dove cresce professionalmente fino ad essere promosso negli anni '90 prima Vice Direttore delle Filiali di Cagliari e Piacenza e in seguito Direttore di quelle di Faenza, Firenze e Prato. Nel 1999 assume la guida della Direzione Commerciale dell'Area Corporate per le regioni Liguria e Sardegna e tra il 2001 e il 2002 diventa Direttore Regionale dell'Area Corporate di Milano. Sono gli anni della fusione dell'istituto con Unicredito: nella neonata Unicredit ottiene la nomina di Vice Direttore Generale. Vi resta fino al 2005 quando passa a Unipol Gruppo Finanziario, diventando Direttore Generale. Nel 2008 è Presidente del Consorzio Stabile Operae e l'anno successivo decide di intraprendere una nuova avventura professionale mettendosi in proprio. L'esperienza imprenditoriale di Nicola Orazzini lo vede creare nel 2009 Orazzini & Associati S.r.l., specializzata in riorganizzazioni aziendali e turnaround, e nel 2013 L.M. Consult S.r.l., realtà del settore consulenziale che fornisce assistenza alle PMI nell'ambito della direzione e della mediazione creditizia.

Nicola Orazzini: la nascita di AreALibera, il primo social civile italiano

Una delle ultime intuizioni imprenditoriali di Nicola Orazzini è AreALibera, un social pensato per mettere in collegamento cittadini e Amministratori Pubblici nell'ottica di incentivare la partecipazione politica. Pratiche di e-participation, come viene definito il coinvolgimento dei cittadini alla vita politica tramite Internet e altre tecnologie telematiche, sono sempre più frequentemente oggetto delle ricerche di numerosi studiosi: alcuni Paesi europei ne hanno già adottate alcune con esito positivo. Tra queste il sistema di petizioni online del parlamento scozzese, il bilancio partecipativo del distretto di Lichtenberg di Berlino e il portale lanciato da British NGO mySociety per far interagire i cittadini con i loro rappresentanti in Parlamento. AreALibera, lanciato in Toscana, nasce proprio dallo studio approfondito di tali tematiche a cui si è dedicato negli ultimi anni Nicola Orazzini: grazie al manager anche l'Italia ora vanta una prima pratica di e-participation.
lunedì 31 ottobre 2016
AreALibera è la piattaforma creata da Nicola Orazzini, consulente aziendale, nel 2014 e dedicata ai pubblici amministratori locali, dove i professionisti vengono messi in contatto tra loro e con i cittadini.

Carriera e risultati professionali di Nicola Orazzini

Nicola Orazzini, Amministratore di L.M. Consult S.r.l.Professionista del settore finanziario, laureato in Economia e Commercio e Sociologia, Nicola Orazzini comincia ad operare all'interno di rinomati istituti bancari: la sua mansione iniziale è presso la filiale livornese del Credito Italiano, nella quale entra a far parte nel 1981 e dove trova occasione di sperimentare una notevole crescita professionale. Nel 1990, infatti, viene nominato Vice Direttore delle filiali poste a Piacenza e a Cagliari, mentre nel 1999 ottiene di ricoprire il ruolo di Direttore presso le sedi di Faenza, Prato e Firenze. Si tratta di esperienze altamente professionalizzanti, che gli consentono di sviluppare competenze tali da essere chiamato alla testa della Direzione Commerciale delle Aree Corporate per le Regioni Liguria e Sardegna, oltre a dirigere la Direzione Regionale dell'Area Corporate di Milano. Sono gli anni Duemila a portare una reale svolta nella carriera di Nicola Orazzini, il quale nel 2003 si trasferisce presso Unicredit Banca d'Impresa, dove svolge dapprima mansione di Direttore Generale Centro Sud e in seguito, di Vice Direttore Generale, diventando nel 2005 Direttore Generale di Unipol Banca S.p.A., uno tra i maggiori traguardi della sua carriera professionale. Lascerà l'incarico nel 2007 per divenire, l'anno successivo, Presidente del Consorzio Stabile Operae. Nel 2009 imbocca infine la strada imprenditoriale, dando vita a Orazzini & Associati S.r.l., ovvero una società che si occupa di fornire consulenza alle aziende per questioni relative ai processi di riorganizzazione e di turnaround. Sulla scia del successo di questa impresa, nel 2013 nasce L.M. Consult S.r.l., la cui assistenza si specializza nel rapporto con il sistema bancario per le Piccole e Medie Imprese.

Nicola Orazzini: sviluppo del progetto AreALibera

Nel 2014 Nicola Orazzini concepisce e realizza AreALibera, un social network di nuova concezione totalmente italiano, dedicato in particolare agli Amministratori Pubblici. L'applicativo realizzato dal manager ha lo scopo principale di mettere a disposizione una piazza virtuale dove i differenti Amministratori Pubblici possano presentare, condividere e discutere idee e proposte. Il funzionamento della piattaforma è sviluppato su due livelli, dove il primo si pone come luogo di discussione tra Amministratori Pubblici e privati cittadini, per dare occasione di trovare soluzioni a questioni di urgenza quotidiana relative alle realtà locali: sono possibili anche discussioni proposte da studenti e persone in cerca di occupazione, che non solo possono rivolgersi alla piattaforma per trovare opportunità professionali, ma sono inoltre in grado di approfondire gli aspetti burocratici relativi alle loro specifiche situazioni. Sul secondo livello, invece, i professionisti che operano nella Pubblica Amministrazione trovano spazio per le loro discussioni, con lo scopo di dibattere efficaci soluzioni per le problematiche e nel tentativo complementare di snellire l'iter burocratico. Il progetto di Nicola Orazzini ha preso il via all'interno della regione Toscana ottenendo molti consensi, sulla scia dei quali AreALibera si sta ora diffondendo sull'intero territorio nazionale.
venerdì 5 agosto 2016
Prima di diventare manager nel settore della consulenza, Nicola Orazzini ha ricoperto incarichi di rilievo in importanti istituti finanziari del Paese, quali Credito Italiano, Unicredit Banca d’Impresa e Unipol Banca.

Nicola Orazzini: l'attività imprenditoriale e il progetto di AreALibera

Nicola Orazzini, Amministratore di L.M. Consult S.r.l.Orazzini & Associati S.r.l. e L.M. Consult S.r.l., società di consulenza che Nicola Orazzini ha fondato negli ultimi anni, segnano nella carriera trentennale del professionista nel settore finanziario un importante punto di svolta. In queste due attività il manager mette a frutto le competenze acquisite nel corso di un ricco percorso professionale che lo ha portato a ricoprire incarichi di rilievo in alcune delle più importanti banche del Paese. Orazzini & Associati S.r.l. nasce nel 2009 con l'obiettivo di fornire consulenze ad aziende in materia di riorganizzazione e turnaround. L'esperienza si rivela positiva, tanto che nel 2013 Nicola Orazzini dà vita a un'altra società, L.M. Consult S.r.l.. Core business di questa nuova attività è l'assistenza a Piccole e Medie Imprese nei rapporti con il sistema bancario. Oltre ad amministrare le sue due società, oggi il manager si dedica anche ad AreALibera, il primo social in Italia per Amministratori Pubblici. Si tratta di un progetto nato da una sua intuizione che consente agli Amministratori Pubblici Locali di condividere idee, iniziative e di potersi confrontare direttamente con i cittadini.

La carriera di Nicola Orazzini: i traguardi professionali

Doppiamente laureato, in Economia e Commercio e in Sociologia, Nicola Orazzini dà avvio alla sua carriera professionale nel 1981 all'interno di Credito Italiano. Inizialmente lavora nella filiale di Livorno, città in cui è nato nel 1960. Quel primo impiego rappresenta l'inizio di una veloce crescita professionale che lo porterà tra il 1990 e il 1999 a ricoprire incarichi di responsabilità all'interno dell'istituto bancario: prima Vice Direttore per le sedi di Cagliari e Piacenza, poi Direttore delle filiali di Faenza, Prato e Firenze. Nel 2000 è nominato Direttore Commerciale dell'Area Corporate per le regioni Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria e Sardegna, mentre l'anno successivo presso la sede milanese della banca ricopre l'incarico di Direttore Regionale dell'Area Corporate. Nel 2003 passa a Unicredit Banca d'Impresa dove lavora come Direttore Regionale per l'Area Centro Sud, poi per l'Area Centro Nord, fino a diventare Vice Direttore Generale. In Unipol Gruppo Finanziario, tappa successiva della sua carriera, comincia come Direttore Generale di Unipol Banca, per poi aggiungere la carica di Direttore Commerciale del Gruppo. Nel 2008 viene nominato Presidente del Consorzio Stabile Operae. L'anno successivo segna l'inizio della svolta imprenditoriale di Nicola Orazzini: crea Orazzini & Associati S.r.l., a cui seguirà nel 2013 L.M. Consult S.r.l. Attualmente è Amministratore delle due società.
lunedì 4 luglio 2016
Nicola Orazzini scommette su AreALibera e AreALavoro, i primi social in            Italia dedicati agli Amministratori Pubblici per metterli in collegamento tra loro e con i cittadini, agevolandone in tal modo la comunicazione.

Nicola Orazzini: carriera e attività del manager del settore consulenziale

Nicola Orazzini, Amministratore di L.M. Consult S.r.l.Professionista del settore consulenziale, Nicola Orazzini ha lavorato in alcune delle più importanti banche attive in Italia. La prima è Credito Italiano, all'interno della quale comincia il suo percorso professionale nel 1981 dopo aver conseguito la laurea in Economia e Commercio. Dalla filiale livornese, sua prima sede di lavoro, prende il via un brillante iter che lo porta tra il 1990 e il 1999 a ricoprire incarichi di responsabilità in altre agenzie: Vice Direttore a Cagliari e Piacenza e poi Direttore a Faenza, Prato e Firenze. Successivamente viene nominato a capo della Direzione Commerciale dell'Area Corporate per le regioni Liguria e Sardegna e della Direzione Regionale dell'Area Corporate di Milano. Il 2003 segna il passaggio a Unicredit Banca d'Impresa, dove diventa prima Direttore Regionale Centro Sud, poi Vicedirettore Generale. L'arrivo a Unipol Banca S.p.A. rappresenta una tappa fondamentale nella sua carriera: tra il 2005 e il 2007 ricopre importanti posizioni fino a quella di Direttore Generale. Nel 2008 arriva anche la nomina alla Presidenza del Consorzio Stabile Operae. Poco dopo, la svolta imprenditoriale: nel 2009 fonda Orazzini & Associati S.r.l., società che fornisce ad aziende consulenze per riorganizzazioni e turnaround. Ma l'avventura manageriale di Nicola Orazzini non si ferma qui: nel 2013 tocca a L.M. Consult S.r.l., specializzata nell'assistenza a Piccole e Medie Imprese nei rapporti con il sistema bancario.

I progetti di Nicola Orazzini: AreALibera e AreALavoro

L'intuito imprenditoriale di Nicola Orazzini non si ferma alle società che ha fondato in questi anni. Di recente ha anche sviluppato un progetto particolarmente innovativo: AreALibera, il primo social italiano che si propone di avvicinare cittadini e Amministratori Pubblici così che possano condividere idee e soluzioni su necessità e problematiche che riscontrano quotidianamente nel territorio in cui vivono. Da AreALibera, già sperimentato in alcune zone della Toscana, è nato anche AreALavoro, un altro applicativo che si pone come obiettivo quello di creare una rete di collegamento tra gli Amministratori Pubblici in modo che possano scambiarsi opinioni, iniziative o altre comunicazioni e agevolare così il funzionamento della burocrazia. Nicola Orazzini ha quindi deciso di investire su queste promettenti realtà che coniugano tecnologia e impegno civile.
martedì 28 giugno 2016
Il percorso professionale di Nicola Orazzini, Amministratore di L.M. Consult S.r.l. e Orazzini & Associati S.r.l. e ideatore di AreALibera, primo social civile italiano dedicato agli Amministratori Pubblici.
martedì 7 giugno 2016
Oltre trenta anni di esperienza alle spalle in diverse banche poi la svolta imprenditoriale: oggi Nicola Orazzini guida L.M. Consult S.r.l. e Orazzini & Associati S.r.l., società di consulenza tra le più conosciute del settore.

Nicola Orazzini: l'iter professionale del manager delle consulenze

Nicola Orazzini, Amministratore di L.M. Consult S.r.l.La laurea in Economia e Commercio è l'inizio di una lunga carriera per Nicola Orazzini, affermato professionista del settore finanziario. Nel 1981 comincia a lavorare nella filiale livornese del Credito Italiano: un'esperienza che lo porterà a sviluppare competenze fondamentali per la sua crescita professionale. Tra il 1990 e il 1999 ricopre diverse cariche: Vice Direttore nelle filiali di Cagliari e Piacenza e Direttore delle sedi di Faenza, Prato e Firenze. Successivamente viene promosso alla Direzione Commerciale dell'Area Corporate per le regioni Liguria e Sardegna e della Direzione Regionale dell'Area Corporate di Milano. Nel 2003 passa a Unicredit Banca d'Impresa, prima come Direttore Regionale Centro Sud, poi in qualità di Vice Direttore Generale. La Direzione Generale di Unipol Banca S.p.A. tra il 2005 e il 2007 è un punto di svolta nella sua carriera. Dopo la nomina a Presidente del Consorzio Stabile Operae nel 2008, l'anno successivo Nicola Orazzini dà vita a Orazzini & Associati S.r.l., società che fornisce consulenza alle aziende per riorganizzazioni e turnaround. È solo l'inizio dell'avventura imprenditoriale del manager che, nel 2013, fonda anche L.M. Consult S.r.l. specializzata nell'assistenza a Piccole e Medie Imprese nei rapporti con il sistema bancario.

L'intuizione vincente di Nicola Orazzini: AreALibera, il primo social civile italiano

All'intuito di Nicola Orazzini si deve il primo social civile italiano. Nel 2014 l'imprenditore pensa a un applicativo per gli Amministratori Pubblici. Nasce così AreALibera, uno strumento che consente agli impiegati pubblici di condividere iniziative e progetti. L'idea si concilia anche con il principio della trasparenza: attraverso AreALibera i cittadini possono infatti monitorare le attività degli amministratori, interagire con loro ed evidenziare problematiche e criticità che incontrano quotidianamente nei luoghi in cui vivono. Anche quelle categorie fuori dal mondo del lavoro, come studenti e persone disoccupate, potrebbero trovare in questo applicativo un valido servizio in risposta ai dubbi sulle tematiche riguardanti le loro situazioni. Il social network ideato da Nicola Orazzini fonde tecnologia e problem solving, favorendo la cultura del dibattito e del confronto in materia di idee, argomenti e progetti civili. Si tratta del primo in Italia: partito in Toscana, potrebbe arrivare presto anche nelle altre regioni.