Visualizzazione post con etichetta Reputation Science. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Reputation Science. Mostra tutti i post
martedì 21 maggio 2019
Urbano Cairo in testa alla classifica dell’Osservatorio permanente di Reputation Science, joint venture fondata da Auro Palomba e Andrea Barchiesi.

Secondo la classifica di aprile stilata dall'Osservatorio permanente di Reputation Science, joint venture fondata da Auro Palomba e Andrea Barchiesi, sul podio dei manager con la migliore web reputation in Italia ci sono Urbano Cairo, John Elkann e Francesco Starace.
Auro Palomba

Auro Palomba: i manager con la migliore reputazione online

L'Osservatorio permanente di Reputation Science monitora costantemente la reputazione online dei Top Managers in Italia, stilando una classifica dei primi 100 classificati con la migliore web reputation. Reputation Science è una joint venture fondata nel 2018 da Andrea Barchiesi, Amministratore Delegato di Reputation Manager, e Auro Palomba, alla guida di Community Group. Per il mese di aprile l'Osservatorio ha visto stabili sul podio della classifica Urbano Cairo, John Elkann e Francesco Starace. L'editore, proprietario del Torino, ha confermato il primo posto grazie ai risultati positivi di Rcs, soprattutto per quanto riguarda il digitale, e anche grazie alla crescita degli ascolti di La7. Nella classifica di Reputation Science è molto presente il settore energetico e le attività legate alle energie rinnovabili: in quarta posizione troviamo Claudio Descalzi, Amministratore Delegato di Eni. Auro Palomba riveste il ruolo di Presidente all'interno della joint venture mentre Andrea Barchiesi è Amministratore Delegato. Reputation Science si occupa della gestione e della tutela della reputazione basandosi su un approccio metodologico scientifico e integrato, unendo le competenze di un gruppo di esperti nell'ambito della comunicazione e dell'ingegneria reputazionale.

L'esperienza professionale di Auro Palomba

Tra gli advisor più competenti nell'ambito della comunicazione aziendale e istituzionale, Auro Palomba inizia la sua carriera come giornalista economico e collabora con testate autorevoli quali Il Giornale e Il Messaggero. Nel 2001 dà vita a Community Group, società specializzata nel reputation management. Guida il gruppo fino a conquistare la leadership di settore, operando per grandi gruppi finanziari e industriali, oltre che per famiglie imprenditoriali italiane di primo piano. Attualmente è Presidente di Community Strategic Communications Advisers, di Community Public Affairs e di Reputation Science. Auro Palomba è membro del CdA di Save the Children Italia. Ha partecipato a diversi talk-show e trasmissioni televisive su Class CNBC, TeleLombardia e Canale Italia. Nel 2017 si è aggiudicato il premio come Professionista dell'anno nella categoria "Financial PR" nell'ambito dei "Financecommunity Awards".
mercoledì 20 marzo 2019
Auro Palomba ha una consolidata esperienza come advisor nel settore della comunicazione finanziaria. Attualmente è alla guida di Community Group ed è Chairman di Reputation Science.

Dopo 15 anni di giornalismo economico, Auro Palomba si impegna in qualità di advisor a gestire e tutelare la reputazione di grandi gruppi internazionali, finanziari e industriali, oltre che di famiglie imprenditoriali italiane. Attualmente è Presidente di Community Group e Chairman di Reputation Science.
Auro Palomba

Auro Palomba: gli incarichi attuali

Presidente di Community Group, società leader nel reputation management, Auro Palomba è un professionista nell'ambito della comunicazione. Si è occupato in prima persona di gestire la reputazione di grandi gruppi internazionali, finanziari e industriali, nonché di famiglie imprenditoriali italiane di primo piano. È anche Chairman di Reputation Science, nata dalla joint venture con la società Reputation Manager, guidata da Andrea Barchiesi. Reputation Science si occupa di gestire in modo scientifico e integrato la reputazione online dei propri clienti, fornendo un servizio in grado di unire in modo sinergico le competenze dei team di esperti che lavorano in Community Group e Reputation Manager. Auro Palomba è membro del CdA di Save the Children Italia. È membro della Consulta degli Esperti della Presidenza della Commissione Finanze della Camera.

L'esperienza professionale di Auro Palomba

Grazie alla sua comprovata esperienza professionale e agli incarichi svolti, Auro Palomba è stato insignito nel 2017 del premio come Professionista dell'anno ai Financecommunity Awards, nella categoria "Financial PR". Attivo principalmente nel settore della comunicazione, ha studiato questo ambito da punti di vista diversi. Ha lavorato come giornalista economico per quindici anni per importanti testate come Il Messaggero e Il Giornale, oltre ad aver ricoperto il ruolo di direttore della comunicazione per aziende e istituzioni finanziarie. Auro Palomba ha condotto trasmissioni e talk show a tema economico e finanziario per diverse emittenti televisive come Class CNBC, TeleLombardia e Canale Italia. In qualità di advisor, ha lavorato presso l'International Center for Science and High Technologies delle Nazioni Unite, oltre ad aver fatto parte del Comitato scientifico di Quale Impresa. Responsabile Nord Est dell'Osservatorio Asia e della comunicazione del Comitato di candidatura della città di Venezia per i Giochi Olimpici 2020, ha contribuito alla fondazione di Reputation Science nel 2018.
lunedì 25 febbraio 2019
La classifica curata da Reputation Science si occupa di stilare mensilmente la graduatoria dei Top 100 Manager con la miglior reputazione sul web: la joint venture è guidata da Auro Palomba e Andrea Barchiesi.

Reputation Science, joint venture fondata da Auro Palomba e Andrea Barchiesi, cura un osservatorio permanente che si occupa di monitorare la reputazione sul web dei più importanti manager italiani, stilando una classifica mensile che elenca i primi 100.
Auro Palomba

Auro Palomba: l'osservatorio permanente sulla web reputation dei manager

La classifica "100 Top Manager Reputation" rappresenta la graduatoria dei 100 manager con la migliore reputazione online: viene elaborata mensilmente dall'osservatorio permanente di Reputation Science, joint venture fondata da Auro Palomba e Andrea Barchiesi (rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato). L'Osservatorio permanente ha confermato durante il mese di novembre che 27 imprenditori su 100, più di un quarto, provengono dal settore della finanza. Dall'industria energetica provengono invece 18 manager: l'importanza di questo comparto deriva dalla crescente attualità e rilevanza a livello internazionale delle tematiche legate alla sostenibilità e ai cambiamenti climatici. Il calcio si difende con 10 top manager su 100, tra i quali compare anche l'attuale leader della classifica Urbano Cairo in qualità di Presidente del Torino Calcio e di AD di Cairo Communication.

Auro Palomba: i servizi offerti da Reputation Science

È possibile misurare in maniera scientifica la reputazione di aziende, manager e istituzioni? Basandosi su questo principio, nasce la joint venture tra Community Group e Reputation Manager, società leader nel settore dell'analisi e gestione della reputazione online, guidate rispettivamente da Auro Palomba e Andrea Barchiesi. Reputation Science, questo il nome della nuova realtà, si occupa di fornire una consulenza di altissimo livello e supporto strategico basato su un approccio scientifico per la gestione e la tutela della reputazione. Tale servizio nasce dalle competenze specifiche di circa 80 professionisti, esperti di comunicazione, ingegneri, consulenti e analisti. "Ogni impresa, istituzione o manager sa bene quanto la reputazione sia un asset centrale nella capacità di perseguire i propri obiettivi di crescita", spiega Auro Palomba, Presidente di Reputation Science e Community Group. "Con l'esplosione dell'accesso alla rete, sono cambiati i paradigmi della comunicazione: restare invisibili non è più un'opzione percorribile, dal momento che i media e la community, online e offline, hanno sempre più la capacità di definire la nostra identità anche in modo autonomo, se il flusso di informazioni non viene gestito. Le aziende devono essere in grado di raggiungere il proprio pubblico nelle piazze in cui la reputazione si forma, con nuovi linguaggi e nuovi approcci".
giovedì 27 dicembre 2018
Fondatore e Presidente di Community Group, Auro Palomba ha dato vita oggi a Reputation Science: la joint-venture con Reputation Manager è la prima in Italia a gestire in maniera integrata e scientifica la reputation.
Auro Palomba

Auro Palomba: i profili di Community Group e Reputation Science

Community Group, fondata nel 2001 da Auro Palomba , è oggi una realtà di riferimento nel settore della comunicazione e del reputation management. In più di quindici anni di vita, i traguardi raggiunti sono stati numerosi: l'apertura di uffici a Milano, Treviso e Roma, l'ampliamento dell'offerta dalla consulenza a servizi di formazione, media research, public affairs, governance. Da allora le uniche costanti sono competenza, correttezza e professionalità: peculiarità su cui il gruppo impronta da sempre la propria attività. Le stesse che oggi guidano Reputation Science, la nuova avventura professionale di Auro Palomba: insieme a Reputation Manager di Andrea Barchiesi ha dato vita a una
joint venture che si configura come la prima realtà italiana specializzata nella gestione integrata e scientifica della reputazione di aziende, manager, privati e istituzioni. Vi lavora un team di oltre 80 professionisti tra consulenti, analisti, ingegneri ed esperti di comunicazione provenienti da entrambe le società a cui spetta il compito di sfruttare al meglio le tecniche della comunicazione sia tradizionale che digitale.

Auro Palomba: ritratto formativo e professionale

Nato nel 1964, Auro Palomba si laurea in Scienze Politiche e successivamente intraprende una carriera nel giornalismo. Scrive per importanti testate come Il Messaggero e Il Giornale, al fianco di Indro Montanelli, occupandosi di tematiche economiche in cui è specializzato. Dopo quindici anni in redazione, decide di dare una svolta al proprio percorso professionale entrando nel mondo dell'advisory dove inizialmente lavora come Direttore della comunicazione per grandi aziende e istituzioni finanziarie. Auro Palomba conduce trasmissioni televisive e talk show per Class CNBC, Telelombardia e Canale Italia, trattando di politica, società ed economia. Fa parte del CdA di Save the Children Italia ed è docente di comunicazione presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Padova. È stato Responsabile Nord Est dell'Osservatorio Asia, oltre a gestire la comunicazione per il Comitato di candidatura della città di Venezia in occasione delle Olimpiadi 2020. Nel 2017 Auro Palomba ha vinto il premio come Professionista dell'anno nella categoria "Financial PR" nell'ambito dei Financecommunity Awards.
giovedì 11 ottobre 2018
Remo Ruffini, presidente di Moncler, è primo nella classifica curata da Reputation Science che analizza la reputazione online dei Dirigenti italiani del settore Fashion: il commento del Chariman Auro Palomba. 
Auro Palomba

Auro Palomba: il commento alla classifica curata da Reputation Science

Reputation Science, joint venture fondata da Auro Palomba e Andrea Barchiesi, ha di recente stilato la classifica che analizza la reputazione online dei maggiori manager italiani del settore Fashion. Lo studio curato da Reputation Science si basa su dati analizzati da Reputation Manager. Il settore del Fashion in Italia ha registrato un trend crescente negli ultimi 6 mesi, con un incremento pari al 2,1%. Sono state prese in esame le 8 figure apicali delle aziende leader del settore Fashion in Italia, che sono state inserite nell'Osservatorio permanente Top Manager Reputation: l'Osservatorio si occupa di monitorare ogni mese la Web Reputation dei vertici delle principali aziende italiane. "Il settore Fashion", ha commentato Auro Palomba, Chairman di Reputation Science e Presidente di Community Group, "rappresenta un comparto altamente rappresentativo del Made in Italy e dà un contributo rilevante alla bilancia economica del nostro Paese. Le aziende operanti in questo settore devono puntare a costruire e poi mantenere una reputazione solida, che possa essere un asset strategico a sostegno del business in continua crescita. Anche la presenza online e la Web Reputation dei singoli Top Manager deve essere orientata verso questi obiettivi, in quanto ambasciatori naturali dei valori del brand".

Auro Palomba: i primi posti nella graduatoria dei Top Manager del Fashion in Italia

"Nell'ultimo periodo il settore del Fashion è stato al centro di numerose sfide legate ai temi dell'innovazione e del cambiamento", spiega Andrea Barchiesi, AD di Reputation Science. "I Top Manager incarnano alla perfezione questi valori tramite il lancio di progetti innovativi. Il mondo del Fashion e i manager legati a questo segmento cercano infatti di seguire il più possibile le esigenze in continua evoluzione del mercato dei consumatori. Nella classifica infatti si registra una generale stabilità reputazionale e alcuni casi di crescita". Secondo la classifica curata dalla joint venture fondata da Andrea Barchiesi e Auro Palomba, l'AD e Presidente di Moncler Remo Ruffini si aggiudica la prima posizione nel mese di luglio nel suo settore, con un punteggio di 58 (+3,07). L'identità digitale di Remo Ruffini ha beneficiato del recente lancio del progetto Genius e della nomina a Cavaliere del Lavoro ricevuta dal Presidente Mattarella. Diego Della Valle, Presidente Tod's, occupa il secondo posto con un punteggio di 56,75: la sua reputazione online è caratterizzata da alti volumi di conversazione incentrati sui valori dell'innovazione, della creatività e della sperimentazione. Seguono in classifica Leonardo Del Vecchio, Fondatore e Presidente Esecutivo di Luxottica, e Federico Marchetti, CEO di Yoox Net-a-Porter Group (YNAP). La graduatoria elaborata dalla joint venture tra Community Group, guidata da Auro Palomba, e Reputation Manager, prende in esame news, menzioni, blog, social network ed evoluzione storica, calcolando per ogni contenuto l'apporto reputazionale