Visualizzazione post con etichetta alfonso kratter. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta alfonso kratter. Mostra tutti i post
venerdì 20 marzo 2015
Alcune delle principali esperienze maturate da Alfonso Kratter nel settore della lavorazione industriale dell’acciaio inox grazie all’esperienza in Inoxveneta S.p.a.

Inoxvenenta, sotto la guida dell'imprenditore Alfonso Kratter, si è configurata nel tempo come una delle principali aziende attive nel settore della lavorazione dell'acciaio inox.
Alfonso Kratter foto

Le principali esperienze e competenze professionali di Alfonso Kratter

Alfonso Kratter svolge un percorso formativo incentrato all'interno dell'ambito economico, prendendo parte al corso di studi tenuto presso l'Università degli studi di Venezia. Successivamente prosegue il percorso trasferendosi nella città di Londra per frequentare il Master of Science MScEcon con specializzazione in Finance presso la London School of Economics and Political Science. Terminati gli studi avvia una collaborazione con una delle principali aziende attive nel cosiddetto distretto della "Inox Valley", Inoxveneta S.p.a. Nel corso di questa esperienza, grazie al grande impegno e alla sua professionalità riceve la nomina ad Amministratore Delegato della società. Nel 1992 allarga le proprie attività anche al settore della fornitura di attrezzature professionali per grandi cucine grazie all'ingresso all'interno di Compex S.r.l., azienda che può vantare importanti clienti presenti in tutto il mondo. Sempre nello stesso anno riceve la nomina a Consigliere di Ilsa S.p.a., una società incaricata della produzione di componenti refrigeranti per cucine professionali. Nel 1993 inizia ad operare anche come Membro del Consiglio di Amministrazione di Moretti S.p.a., azienda attiva nel panorama petrolifero italiano.

Alfonso Kratter e le lavorazioni svolte in Inoxveneta S.p.a.

Nell'ambito della lavorazione dell'acciaio inox l'azienda guidata da Alfonso Kratter si configura come una delle più avanzate ed innovative dell'intero settore. Al suo interno sono state sviluppate diverse tecniche per effettuare le lavorazioni nel migliore dei modi, nel minor tempo garantendo però allo stesso tempo un'ottima qualità dei prodotti finiti destinati ai propri clienti. Una di queste tecniche è quella dell'idroformatura, la quale prevede l'utilizzo di specifici stampi e di uno specifico fluido idraulico che, portato a livelli molto alti di pressione, è in grado di curvare il metallo portandolo ad aderire perfettamente alla forma dello stampo, rendendo possibile anche la creazione di prodotti molto complicati e con sofisticate lavorazioni in minor tempo e con una minore richiesta di attrezzature e ulteriori interventi.

Per maggiori informazioni relative alla carriera di Alfonso Kratter e ai servizi offerti da Inoxveneta S.p.a. visita il blog presente su Wordpress.
venerdì 27 febbraio 2015
Alcuni dei progetti professionali intrapresi nel corso della carriera di Alfonso Kratter, importante imprenditore all'interno del settore dell'acciaio inox.
Alfonso Kratter foto

Le principali esperienze formative e professionali di Alfonso Kratter

Alfonso Kratter intraprende il proprio percorso formativo nella città di Mirano frequentando il corso di studi superiori all'interno dell'istituto scientifico Ugo Morin. Una volta terminato si muove alla volta di Venezia proseguendo gli studi all'Università di Venezia in cui segue il corso in Economia Aziendale, laureandosi nel 1982 con il massimo dei voti e Lode di merito. Prosegue la formazione presso la London School of Economics and Political Science in cui partecipa al Mater of Science MScEcon, scegliendo la specializzazione in Finance e conludendolo nel 1984. In seguito intraprende le prime esperienze professionali collaborando all'interno del settore della ricerca e della consulenza, acquisendo importanti competenze che lo portano a soli 29 anni a ricoprire la carica di Amministratore Delegato della società Inoxveneta S.p.a., una delle principali aziende attive nel settore dell'acciaio inossidabile con un fatturato annuo superiore ai 15 milioni di Euro. Nel 1992 decide di sviluppare una collaborazione con altri imprenditori appartenenti al settore e di fondare Compex S.r.l., un'azienda impegnata nella produzione di cucine altamente professionali, all'interno della quale riceve la nomina di Presidente.

Alfonso Kratter e le lavorazioni dei coils effettuate da Inoxveneta S.p.a.

L'azienda guidata da Alfonso Kratter, Inoxveneta S.p.a., è specializzata nella lavorazione professionale dell'acciaio inox. La prima fase della lavorazione prevede l'arrivo di speciali bobine d'acciaio inossidabile, le quali vengono inizialmente pesate ed analizzate per verificarne la reale composizione utilizzando specifici strumenti. Una volta effettuate le operazioni preliminari, le speciali bobine vengono indirizzate verso un'apposita linea produttiva all'interno della quale vengono tagliate fino a diventare lamiere su misura e preparate per le lavorazioni successive.

Per maggiori informazioni su Alfonso Kratter e sulle lavorazioni proposte da Inoxveneta visita il blog dell'imprenditore.
giovedì 29 gennaio 2015
Il percorso svolto da Alfonso Kratter all’interno dell’azienda Inoxveneta S.p.a. e le ulteriori collaborazioni con aziende leader di settore.

Alfonso Kratter è uno dei principali imprenditori attivi nel settore della produzione e della lavorazione dell'acciaio inossidabile in Italia.
Alfonso Kratter foto

La carriera di Alfonso Kratter in Inoxveneta S.p.a.

Alfonso Kratter, classe 1958, nasce a Venezia, città in cui prende parte al corso di laurea in Economia Aziendale presso l'Università degli Studi di Venezia, e in cui consegue nel 1984 il Master of Science MScEcon e la specializzazione in Finance presso la London School of Economics and Political Science (LSE). Nel 1987 avvia il proprio percorso professionale entrando a far parte di Inoxveneta, un delle principali società con sede a Vittorio Veneto attiva nella lavorazione e nella produzione di acciaio inossidabile, di cui è nominato Amministratore Delegato. Nel corso degli anni la società si è configurata come una delle leader di settore, riuscendo a raggiungere un livello di fatturato superiore ai 15 milioni di Euro. L'azienda è impegnata principalmente nella produzione di specifiche componenti ed assiemi in lamiera, fondamentali per la realizzazione di cucine professionali ed elettrodomestici di ogni tipo. L'azienda, per rimanere sempre ai massimi livelli nel mercato di riferimento, investe molto in ricerca ed innovazione ed è dotata delle più moderne tecnologie con un alto livello si specializzazione in grado di fornire lavorati di primissima categoria che le hanno consentito di operare a livello globale e all'interno di progetti d'eccellenza.

Alcune delle ulteriori collaborazioni di Alfonso Kratter

Nel 1992 inizia la collaborazione tra Alfonso Kratter e Ilsa S.p.a., all'interno della quale ricopre il ruolo di Consigliere sino al 1998. L'azienda è leader su tutto il territorio nazionale nella produzione di frigoriferi destinati all'utilizzo all'interno di cucine industriali, oltre ad occuparsi della produzione di semilavorati e della produzione di specifici progetti presentati da aziende terze. Dal 1993 al 2002 ricopre la medesima posizione di Consigliere anche all'interno di Moretti S.p.a., una delle principali aziende concessionarie di AgipGas per la distribuzione di prodotti petroliferi.

Per maggiori informazioni relative alla carriera di Alfonso Kratter visita il profilo presente su Viadeo.
giovedì 8 gennaio 2015
Alfonso Kratter è un importante imprenditore italiano esperto nella settore della produzione e della lavorazione dell’acciaio inox.

Lungo tutto il corso della sua carriera professionale, Alfonso Kratter ha avuto l'occasione di ricoprire alcuni dei principali incarichi presso primarie società ed associazioni di categoria.
Alfonso Kratter foto

La biografia professionale dell'imprenditore Alfonso Kratter

Alfonso Kratter svolge il proprio percorso formativo, incentrato principalmente all'interno dell'ambito economico - finanziario, maturando importanti esperienze prima nella città di Venezia e in seguito in Inghilterra, nella città di Londra. Una volta terminato il percorso di studi, avvia la propria carriera professionale all'interno del settore della ricerca e della consulenza. Grazie alle proprie capacità e all'impegno profuso nel lavoro, a soli 29 anni viene nominato nuovo Amministratore Delegato di Inoxveneta, una delle principali nel campo della produzione e della lavorazione dell'acciaio inox, in cui opera con professionalità da oltre quarant'anni, affermandosi come uno dei principali leader di settore. Tra le attività principali dell'azienda vi è quella della subfornitura industriale di particolari in acciaio inossidabile e in lamiera, destinati quasi esclusivamente al mercato della produzione e della commercializzazione di elettrodomestici. Nel 1992 decide di ampliare le proprie attività fondando Compex S.r.l., un'importante società impegnata nella produzione di particolari componenti, tra le più innovative presenti su tutto il mercato, utilizzate nel settore delle grandi cucine e dei food service. Nel corso degli anni l'azienda si è consolidata anche come una delle principali produttrici di guide per cassetti per grandi cucine. Nel 2005 avvia una collaborazione con un gruppo di imprenditori, con cui si occupa della creazione di Parco Rocca S.p.a. divenendone il nuovo Chief Executive Officer. Sempre nello stesso anno viene nominato anche Chief Executive Officer di Inoxveneta Spzoo, lo stabilimento industriale appartenente ad Inoxveneta e situato all'interno del territorio polacco.

Gli ulteriori incarichi che hanno segnato la carriera di Alfonso Kratter

Grazie alla propria esperienza, Alfonso Kratter ha ricoperto altri importanti incarichi in primarie società su tutto il territorio italiano. Nel 1992 è nominato Consigliere di Ilsa S.p.a., leader nella produzione di frigoriferi per cucine professionali, incarico ricoperto sino al 1998. Nel 1993 diviene Consigliere anche per Moretti S.p.a., azienda operante nel settore della distribuzione di prodotti petroliferi. Nel 1997 riceve la medesima nomina all'interno di Unindustria Treviso, importante associazione di categoria per il settore dell'industria e del terziario: all'interno dell'associazione sarà poi nominato in seguito anche Membro di Giunta, nel 2001, Presidente del Club Innovazione, nel 2002, e Membro della giunta esecutiva nel 2004.

Per maggiori informazioni relative alla carriera professionale di Alfonso Kratter visita il profilo presente su Professionisti Italiani.
venerdì 24 gennaio 2014
Alfonso Kratter, nato a Venezia nel 1958, è un imprenditore conosciuto nel settore metallurgico per le grandi doti imprenditoriali mirate a una continua ricerca dell'innovazione e dello sviluppo tecnologico. Queste competenze sono il risultato di un percorso formativo di assoluto livello, comprensivo di esperienze in campo internazionale come il Master of Science presso LSE - London School of Economics and Political Science di Londra.
Alfonso Kratter - Inoxveneta

Inoxveneta S.p.A., società storica all'interno di Inox Valley

Inoxveneta S.p.A. è stata fondata nel 1972 da Francesco Gava in collaborazione con altri soci. L'obiettivo aziendale è la fornitura industriale di elementi in acciaio inossidabili e lamiera per grandi elettrodomestici. Dai primi anni la società, ora guidata da Alfonso Kratter, inizia un percorso di espansione acquisendo un'azienda concorrente nella lavorazione della lamiera. Inoxveneta presta molta attenzione allo sviluppo tecnologico, introducendo tecniche di lavorazione innovative e avveniristiche che la portano a ottenere, anche a livello internazionale, il ruolo di pioniere nella garanzia di alti standard di qualità e design. Nel 1987 con la nomina di Alfonso Kratter al ruolo di CEO, la società non rinuncia a un continuo impegno nella ricerca e sviluppo, introducendo costantemente nuove metodologie di lavorazione alla filiera produttiva, come la Idroformatura e la Elastoformatura, ancora sconosciute nel panorama europeo. L'attuale CEO della società ha recentemente aperto anche una filiale con sede in Polonia.

Alfonso Kratter, impegni imprenditoriali oltre a Inoxveneta S.p.A.

Alfonso Kratter, grazie alla propria esperienza nel settore metallurgico unita a un forte spirito imprenditoriale, fonda la Compex S.r.l. La società in questione è specializzata nella realizzazione di parti di acciaio inox da integrare nelle cucine professionali.
Per rimanere informato in merito alla figura imprenditoriale di Alfonso Kratter, visita il blog personale.
lunedì 13 gennaio 2014
Alfonso Kratter, classe 1958, è considerato all'interno del panorama metallurgico una figura di rilievo con grandi doti dirigenziali, capace di gestire diversi progetti e garantire, per ciascuno di questi, ottimi risultati. Il CEO di Inoxveneta S.p.A. si presta anche a diverse partecipazioni in associazioni di settore presenti sul territorio.
Alfonso Kratter- Inoxveneta

I progetti dirigenziali seguiti da Alfonso Kratter

Alfonso Kratter prima di tutto è impegnato nel ruolo di CEO presso Inoxveneta S.p.A., società storica fondata nel 1972, specializzata nella lavorazione di materiali ferrosi quali acciaio e lamiera. Dal 2005, grazie alle proprie capacità, ricopre anche il ruolo di amministratore presso Inoxveneta Sp z.o.o., società controllata con sede in Polonia.
Tra i progetti imprenditoriali di Alfonso Kratter si segnala anche quello relativo alla gestione e alla fondazione di Compex S.r.l., specializzata nella realizzazione di componenti metallici per cucine professionali. La caratteristica che accomuna tutte queste società è il forte impegno in ambito tecnologico, che ha reso possibile l'ottenimento nei rispettivi settori di un ruolo di prestigio, nonché la trasformazione in un esempio da seguire per le tecniche di lavorazione impiegate, con la garanzia di prodotti di estrema qualità. L'esperienza accumulata nel panorama dirigenziale viene anche convogliata nel settore associativo presente nel territorio.

Alfonso Kratter, l'imprenditore con una vena sportiva

Alfonso Kratter, oltre agli importanti impegni dirigenziali, non rinuncia alla sua grande passione, lo sci, sfruttando ogni momento disponibile per recarsi sulle vette innevate per affinare la tecnica. La passione che muove l'imprenditore veneto è tale da spingerlo a partecipare in vere e proprie competizioni, come il Trofeo Sciovie Castellazzo "Memorial Luigi Giacomuzzi", cercando ogni volta il miglioramento del proprio risultato.
Per ottenere maggiori dettagliati inerenti alla figura di Alfonso Kratter, visita la pagina personale su SlideShare.
mercoledì 18 dicembre 2013
Alfonso Kratter, nato a Venezia classe 1958, incarna la figura dell'imprenditore occupato su più fronti. La gestione della società Inoxveneta Spa in concomitanza con il ruolo di CEO presso Compex S.r.l. porta l'imprenditore della Inox Valley a ritagliare dei momenti da riservare alla sua più grande passione, lo sci, partecipando a vere e proprie competizioni agonistiche.
Alfonso Kratter - AD Inoxveneta

Alfonso Kratter, imprenditore di rilievo presso la Inox Valley

Alfonso Kratter ricopre un ruolo di prestigio all'interno della cosiddetta "Inox Valley". Dopo la laurea in Economia Aziendale presso l'Università degli Studi di Venezia e il conseguimento del Master of Science MScEcon con specializzazione in Finance presso la London School of Economics and Political, l'imprenditore di origini venete si affaccia al mondo della lavorazione metallurgica.
Acquisita nel 1987 la direzione della storica società veneta Inoxveneta S.r.l., specializzata nel settore della lavorazione dell'acciaio inox, apporta al processo lavorativo sostanziali cambiamenti, favorendo l'uso di tecniche innovative e all'avanguardia. Le capacità dirigenziali espresse da Alfonso Kratter portano successivamente a ricoprire il ruolo di CEO nella società Compex S.r.l., operante nella realizzazione di elementi in acciaio per cucine professionali. Attualmente l'impegno è aumentato con la gestione della succursale con sede in Polonia la Inoxveneta sp. z.o.o.

Alfonso Kratter, il connubio tra imprenditoria e sport

L'impegno in ambito management, unito alla grande passione verso gli sport invernali, fa di Alfonso Kratter l'imprenditore sportivo per antonomasia. Con una grande propensione verso lo sci alpino, appena gli impegni lavorativi lo permettono, l'imprenditore raggiunge le vette innevate per coltivare il suo più grande hobby: lo slalom gigante.
Questa passione ha portato l'AD di Inoxveneta a confrontarsi in competizioni agonistiche quali il Trofeo Treviso macchine "Memorial Lino Marchesin" e la manifestazione trofeo Scovie Castellazzo "Memorial Luigi Giacomuzzi" ottenendo risultati di prestigio.
Per ricevere maggiori informazioni in merito alla figura manageriale o gli ultimi risultati in ambito sportivo visitate il blog di Alfonso Kratter.
mercoledì 13 novembre 2013

Il portale Professionisti e Aziende offre uno sguardo d'insieme su alcune professionalità e società italiane. Tra i profili è disponibile anche quello di Alfonso Kratter, Amministratore Delegato di Inoxveneta.

Alfonso Kratter, Amministratore Delegato Inoxveneta

ALFONSO KRATTER: CURRICULUM VITAE ED ESPERIENZE LAVORATIVE

Di formazione economica, Alfonso Kratter comincia la sua carriera imprenditoriale a soli 29 anni presso Inoxveneta, azienda di riferimento nel settore della lavorazione dell'acciaio inossidabile. Dopo aver assunto la carica di Amministratore Delegato della società, si apre ad altri ruoli e settori di competenza, anche in ambito associativo. Nel 1992 diventa Presidente di Compex Srl, azienda tra le più qualificate nella fornitura in tutto il mondo di attrezzature per le grandi cucine e per il Food Service in generale. Tra il 1992 e il 1998 Alfonso Kratter è anche Consigliere di Ilsa Spa, società operativa nel comparto della produzione di refrigerati per cucine professionali, e tra il 1993 e il 2002 membro del Consiglio di Amministrazione di Moretti Spa, attiva nel settore petrolifero. In ambito associativo ha ricoperto la carica di Vice Presidente della Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Treviso e di Presidente di Treviso Tecnologia.

ALFONSO KRATTER E LA STORIA DI INOXVENETA

Azienda all'avanguardia nella lavorazione dell'acciaio inox, Inoxveneta è stata fondata nel 1972 nella Inox Valley, distretto della metalmeccanica situato tra i fiumi Piave e Livenza. Anche prima dell'arrivo di Alfonso Kratter, la società si è orientata alla subfornitura industriale di particolari in acciaio inossidabile e in lamiera, ponendo al centro del proprio modello di business la ricerca di tecnologie e strumenti all'avanguardia. Tra le ultime si segnalano in particolare l'idroformatura e l'elastoformatura, la saldatura laser 3D e il TIG con apporto. Accanto a questi processi, Inoxveneta fornisce servizi più tradizionali come il taglio, la punzonatura, la piegatura e la saldatura, ponendo la massima attenzione nella cura del dettaglio, della qualità e dell'efficienza.

Per avere maggiori informazioni sulle attività di Alfonso Kratter e di Inoxveneta, visita il profilo su Professionisti e Aziende.

martedì 27 agosto 2013
Vanta oltre 40 anni di esperienza nella lavorazione dei metalli ed in particolare dell'acciaio inox e da 26 anni vede Alfonso Kratter come suo Amministratore Delegato: la Inoxveneta Spa è un'azienda di riferimento del suo settore. Scoprite il profilo professionale su Webbrand.
Alfonso Kratter

ALFONSO KRATTER - AL SERVIZIO DI INOXVENETA

E' nel 1987 che il percorso professionale di Alfonso Kratter, originario di Venezia, si intreccia con la storia della Inoxvalley. In questo anno, infatti, egli è stato nominato CEO della società.
Si tratta di un incarico che ricopre tutt'oggi.
La società produce componenti in lamiera di acciaio inox e costituisce un punto di riferimento per questo settore, anche grazie alla particolare attenzione dedicata all'innovazione e all'automazione dei processi produttivi.
Già alla fine degli anni '70 Inoxveneta ha iniziato a distinguersi come azienda all'avanguardia, grazie all'inserimento della prima punzonatrice a CNC.
Alla fine degli anni '90, poi, Alfonso Kratter, da poco alla guida dell'impresa, ha dato il via ad un percorso finalizzato ad una sempre maggiore automazione dei processi di produzione e lavorazione che vede, negli anni 2000, include la robotizzazione di alcuni dei processi.
Qualità, affidabilità, innovazione, rapidità e successi: sono queste le principali caratteristiche che contraddistinguono la Inoxveneta Spa, che ha chiuso il 2012 più di 15 milioni di euro di fatturato.

ALFONSO KRATTER: LA INOXVENETA SU WEBBRAND

Il profilo professionale di Inoxveneta Spa su Webbrand è organizzato in diverse sezioni, le quali permettono di approfondire la conoscenza dell'azienda di cui Alfonso Kratter è AD.
La sezione "informazioni" contiene una breve descrizione dell'ambito di attività e la storia, la sezione "risorse" contiene alcuni link che rimandano a risorse web della società, galleria e video contengono materiale fotografico e video.
Alfonso Kratter, imprenditore veneto nel settore della lavorazione dei metalli: scoprite il profilo Webbrand di Inoxveneta Spa.
giovedì 30 maggio 2013

La biografia, gli articoli, gli approfondimenti, le foto, l'azienda Inoxveneta: tutto questo lo puoi trovare sul sito ufficiale dell'imprenditore Alfonso Kratter.

Alfonso Kratter, Amministratore Delegato di Inoxveneta Spa

ALFONSO KRATTER E LA INOXVENETA SPA

L'esperienza di Alfonso Kratter come Amministratore Delegato di Inoxveneta è stata fondamentale per la carriera dell'imprenditore veneto.
L'azienda, con sede a Vittorio Veneto (TV), è da sempre all'avanguardia nel settore della lavorazione dell'acciaio inossidabile e negli anni ha diversificato la sua produzione rimanendo al passo con i tempi, grazie a un'attenzione costante alla tecnologia e all'innovazione.
Già sul finire degli anni '90 la Inoxveneta aveva avviato un percorso finalizzato all'automazione delle fasi fondamentali del processo produttivo.
Con il nuovo secolo, l'automazione si è trasformata in alcune parti in vera e propria robotizzazione.
I numeri, come testimoniato nella apposita sezione del sito, sono dalla parte dell'azienda: il fatturato del 2012 ammonta a 15 milioni di euro e l'organico si è stabilizzato intorno a circa 100 dipendenti.

LA MISSION DI INOXVENETA

La parola d'ordine di Inoxveneta è flessibilità: un approccio e una struttura di questo tipo permettono infatti un dialogo efficace sia con le grandi imprese, inserite magari in gruppi internazionali, sia con quelle di più ridotte dimensioni.
Ogni Cliente richiede quindi una diversa modalità operativa.
La struttura di Inoxveneta è articolata sulla base di sette Aree di Produzione che sono organizzate per Clienti/Famiglie di prodotto e si occupano in modo complessivo di tutte le lavorazioni.
Di fronte alla crisi economica attuale la mission dell'azienda è quella di fare il massimo affinché il Cliente divenga altamente competitivo nel mercato in cui opera.

Visita il sito ufficiale di Alfonso Kratter per avere ulteriori informazioni. Per i blog, i social networks e i professional networks, clicca la pagina risorse e potrai collegarti direttamente.